Categorie: notizieSalute

Coprifuoco a Monaco Prolungato al 19 Febbraio

Monaco, 27 Gennaio 2021 – La circolazione “tuttora attiva” del Coronavirus, fa sì che vengano prolungati fino al 19 febbraio (incluso) il coprifuoco a Monaco tra le 19 e le 6 e l’insieme delle misure messe in atto per evitare la diffusione del Covid-19 introdotte dallo scorso 11 gennaio fino ad oggi 27 gennaio a mezzanotte, giorno in cui si celebra (quest’anno in maniera ridotta) la Santa Patrona di Monaco, Santa Devota.

Il Principe Alberto II ha infatti deciso di estendere tutte le attuali misure sanitarie, in accordo con il Suo Governo e con il Consiglio Nazionale attraverso il Comité mixte de suivi /Comitato Misto di Sorveglianza.

Coprifuoco a Monaco e Limitazioni sulla Ristorazione

Restano dunque confermati oltre all’attuale coprifuoco tra le 19 e le 6 (LEGGI L’ARTICOLO) le attuali regole sulla ristorazione a mezzogiorno. Tra queste:

  • l’accesso a ristoranti e locali di ristorazione a Monaco resta riservato a residenti e lavoratori nel Principato (oltreché a coloro che sono negli alberghi cittadini);
  • l’accesso è limitato dalle 11,30 alle 15;
  • la prenotazione è obbligatoria;
  • le persone possono essere al massimo 6 per tavolo.

400 Casi Positivi Ogni 1000 Abitanti

In effetti la circolazione del virus è tuttora attiva nel Principato – riporta una nota ufficiale – sebbene il tasso di incidenza si sia stabilizzato, arrestando l’importante crescita registrata nelle ultime 2 settimane, rimane alto con 400 casi positivi ogni 100.000 abitanti su un periodo di 7 giorni”.

Anche se occorre sottolineare che il numero significativo di casi positivi è da mettere in relazione a Monaco all’aumento dei test antigenici e PCR (5300 test fra il 18 e il 24 gennaio).

Oltre Metà dei Contagi Avviene nella Sfera Privata

FT. Nathan Dumlao

La Nuova Piazza del Casinò (foto in apertura) con i mitici edifici che l’hanno resa celebre nel mondo e la suggestiva illuminazione si presenta quindi in una veste insolitamente tranquilla alla sera. Ma anche se le mura domestiche sembrano proteggerci dalla diffusione del virus oltre la metà dei contagi nel Principato si realizzano nell’ambito di riunioni nella sfera privata. La raccomandazione è quindi quella di limitarle al massimo e in ogni caso di utilizzare anche in questi casi mascherine e gesti barriera.

Proseguono le Vaccinazioni anti Covid

Inaugurazione del nuovo centro di vaccinazione in presenza del Principe Alberto; Ft©Dir.Comm/Michael Alesi

Nel frattempo proseguono le vaccinazioni anti covid iniziate a Monaco il 31 dicembre 2020 e che vengono adesso effettuate, dopo l’inaugurazione dei giorni scorsi alla presenza del Principe Alberto e di numerose autorità, nei locali del Grimaldi Forum di Monaco, all’espace Ravel (LEGGI L’ARTICOLO).

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Leave a Comment

Recent Posts

A Quando la Fine dell’Epidemia? Conferenza degli Incontri Filosofici di Monaco

A Quando la Fine dell'Epidemia? Vivere con l'interrogativo (A quand la fin de l'épidémie ?…

3 giorni fa

Monaco Collectif Humanitaire, Bilancio 2020

Dodici bambini provenienti da Paesi in via di sviluppo hanno potuto beneficiare di interventi chirurgici…

3 giorni fa

Rilancio Economico post Covid-19 Rispettoso dell’Ambiente

SE NE È PARLATO NELLA RIUNIONE DELLA COALIZIONE DEI MINISTRI DELLE FINANZE PER L'AZIONE CLIMATICA…

4 giorni fa

Coprifuoco nel Principato Posticipato alle 20 ed Estensione delle Attuali Misure Sanitarie

Le misure sanitarie in vigore dallo scorso 11 gennaio, prorogate il 17 marzo 2021 (LEGGI…

1 settimana fa

La Via Crucis Vista Da Claude Gauthier

di Angela Valenti Durazzo - Una Via Crucis che comunica forza espressiva ed animo incantato…

2 settimane fa

La Transizione Digitale e le Nuove Generazioni: Intervista ad Andrea Ferrari

La corsa alla transizione digitale ha preso avvio, nelle imprese, nella cultura, nell'istruzione, nelle amministrazioni,…

2 settimane fa