La Principessa Charlene Presidente della Società per la Protezione degli Animali di Monaco

La Principessa Charlene Presidente della Società per la Protezione degli Animali di Monaco
I Principi Alberto e Charlene durante la cerimonia della posa della prima pietra del futuro rifugio della Società per la protezione degli animali di Monaco; Ft©Stéphane Danna

di Angela Valenti Durazzo – I Principi Alberto e Charlene di Monaco hanno partecipato, l’altro ieri, lunedì 12 settembre, alla cerimonia per la posa della prima pietra del rifugio della Società per la Protezione degli Animali di Monaco / Société Protectrice des Animaux de Monaco (SPA) che si è svolta a Peille, nel dipartimento delle Alpi Marittime. Una nuova struttura che sarà consegnata alla fine del 2023, “attrezzata con tutti i comfort moderni ed eco-responsabili per permettere agli animali raccolti e al personale che si prende cura di loro di trovarsi in un ambiente ottimale”, riporta una nota.

Durante la cerimonia simbolica  è stata anche annunciata la presidenza della Principessa Charlene della Società che fu presieduta dalla Principessa Antoinette. È stato inoltre presentato il nuovo consiglio d’amministrazione.

I sovrani erano accompagnati dal Ministro di Stato Pierre Dartout; dal Ministro dell’Ambiente e dell’Urbanistica Céline Caron Dagioni; dal Ministro degli Esteri e della Cooperazione Isabelle Berro-Amadei; dal Presidente del Consiglio Nazionale Stéphane Valeri; da Bernard Gonzalez, prefetto delle Alpi Marittime; da Cyril Piazza, Sindaco del Comune di Peille, da Melanie Antoinette de Massy e da numerosi rappresentanti dei Servizi dello stato e della Società per la Protezione degli Animali.

L’iniziativa mette in risalto la grande attenzione di Monaco, e della Principessa in prima persona, verso il mondo animale. Quest’ultima, infatti, è stata coinvolta di recente, com’è noto, nella campagna per la salvaguardia dei rinoceronti (LEGGI L’ARTICOLO) attraverso la sua Fondazione, ma anche attraverso le azioni realizzate con la sudafricana “Fondation Kevin Richardson” e la “Thanda Foundation”.

Al termine della cerimonia i Sovrani, mano nella mano, hanno posato  con le personalità presenti in una foto di gruppo (foto sotto).

La Principessa Charlene Presidente della Società per la Protezione degli Animali di Monaco

LL.AA.SS. i Principi Alberto e Charlene circondati dalle autorità presenti alla cerimonia; Ft©Stéphane Danna.

Potrebbe interessarti anche:

1346 cani a Monte Carlo per l’esposizione canina del 2019

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui



	

Contact Us

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)