Monaco si Mobilita per la Nuova Allerta Meteo e Conta i Danni della Mareggiata a Larvotto

Monaco si Mobilita per la Nuova Allerta Meteo e Conta i Danni della Mareggiata a LarvottoMonte Carlo: materiali ed oggetti sulla spiaggia di Larvotto a seguito della eccezionale mareggiata. Nella foto il sopralluogo del ministro Gramaglia Ft©ManuelVitali/Dir.Comm.

La tempesta che ci ha colpito è stata sproporzionata rispetto a quanto annunciato – ha dichiarato Marie-Pierre Gramaglia, ministro dell’Ambiente, dell’Urbanismo e delle Infrastrutture di Monaco – le squadre della direzione dell’Arredo Urbano (DAU) e della direzione degli Affari Marittimi (DAM) sono state mobilitate. Dopo una pulizia dell’area, i mezzi di protezione contro una nuova mareggiata saranno rinforzati dalle squadre della DAU e della DAM “.

Monaco si Mobilita per la Nuova Allerta Meteo e Conta i Danni della Mareggiata a Larvotto

La Spiaggia di Larvotto Ft© MSGD

Jean Castellini, ministro delle Finanze e dell’Economia del Principato ha aggiunto: “Tutto sarà fatto per ripulire, valutare, sostenere e aiutare chi ha perso molto“.

Anche la costa monegasca non è stata, dunque, risparmiata da pioggia, vento e da una mareggiata che la notte del 29 ottobre 2018 si è abbattuta particolarmente su Larvotto allagando negozi, ristoranti e locali (tra questi una palestra, foto sotto).

Mentre i servizi dello stato sono mobilitati per l’allerta annunciata da stasera mercoledì 31 ottobre a domani giovedì 1 novembre (il parcheggio della Diga di Porto Hercule è stato temporaneamente chiuso per motivi di sicurezza) il governo conta i danni causati dall’episodio meteorologico eccezionale.

Monaco si Mobilita per la Nuova Allerta Meteo e Conta i Danni della Mareggiata a Larvotto

Ft© MSGD

Una tempesta che oltre alla Costa Azzurra, ha colpito la vicina provincia di Imperia, in Liguria, ma soprattutto le province di Savona, Genova e La Spezia (ed altre regioni e città italiane tra cui Roma) dove l’impeto del mare, della pioggia, del vento e le numerose trombe d’aria hanno causato cadute di alberi in mezzo alla strada, danni sulle passeggiate a mare e i porticcioli, interruzioni della viabilità, tetti scoperchiati, eccetera.

A Monaco l’allerta meteo emessa nel tardo pomeriggio di lunedì 29 ottobre “ha annunciato una pioggia torrenziale. Si è trattato invece di un forte moto ondoso che ha colpito la costa, causando ingenti danni, soprattutto nel sito di Larvotto”, si legge nel comunicato.

Ieri mattina presto, martedì 30 ottobre, il Ministro Gramaglia ha mobilitato le squadre e i mezzi della direzione dell’Arredo Urbano, per ripulire, in collaborazione con la SMA (la società monegasca dei rifiuti urbani) i siti maggiormente colpiti dalla mareggiata.

Ft© MSGD

Inoltre insieme al ministro Castellini (foto sotto), al direttore dell’Arredo Urbano Luc Puyo, e al direttore del Demanio Remy Rolland, il ministro ha effettuato un sopralluogo a Larvotto, spiaggia di Monte Carlo, ingombra di ombrelloni e materiali (come si vede nella foto di apertura) per incontrare commercianti e gestori degli stabilimenti balneari e constatare personalmente i danni.

Il ministro si è poi recato sul porto di Fontvieille, per verificare i danni alle strutture del Roca Jet Club pesantemente colpite, e all’eliporto di Fontvieille. Riguardo a quest’ultimo si sono registrati danni alle due piattaforme mobili, alle reti di sicurezza e alle facciate degli hangar, senza però conseguenze rilevanti per il traffico degli elicotteri.

Anche la diga di Port Hercule è stata oggetto di controlli e viene tuttora monitorata.

Su alcune recenti ondate di maltempo a Monaco e Costa Azzurra leggi: 

https://monacoitaliamagazine.net/maltempo-e-disagi-ieri-anche-nel-principato-di-monaco

https://monacoitaliamagazine.net/neve-estremo-ponente-ligure-costa-azzurra-qualche-immagine

Monaco si Mobilita per la Nuova Allerta Meteo e Conta i Danni della Mareggiata a Larvotto

Il ministro delle Finanze e dell’Economia di Monaco Jean Castellini, constata i danni della tempesta dei giorni scorsi sulla spiaggia di Larvotto Ft© Dir.Comm./Manuel Vitali

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)