Jeanne Moreau: Asta Online di Artcurial

Jeanne Moreau: Asta Online di Artcurial della Collezione della Grande Attrice FranceseHELMUT NEWTON Jeanne Moreau ©Artcurial

Dal 16 al 22 ottobre 2020, Artcurial organizza la vendita all’asta (esclusivamente online) della Collezione di Jeanne Moreau. In vendita ci saranno circa 300 lotti provenienti in gran parte dal guardaroba dell’iconica attrice francese morta ad 89 anni e gli abiti indossati durante le riprese cinematografiche e le premiazioni.

In asta ci saranno abiti di grandi stilisti, accessori, gioielli e ritratti fotografici inediti (Helmut Newton, Peter Lindbergh, Cécil Beaton, Bettina Rheims, Henri Cartier-Bresson, Agnès Varda, Slim Aarons).

Un’Asta a Profitto della Fondazione Jeanne Moreau

La vendita, al 100% digitale, realizzata dalla casa d’aste francese, andrà a profitto della Fondazione Jeanne Moreau.

Contemporaneamente si svolgerà l’esposizione da Artcurial a Parigi (7, Rond Point des Champs-Elysées) dalle 11 alle 18.

“La Fondazione Jeanne Moreau, oltre alla missione di tutelare l’opera artistica della Moreau, assicura iniziative nel campo della creazione artistica e culturale, in in particolare allo scopo di consentire ai più giovani l’accesso alle attività di teatro, cinema e canto”.

La star francese, nata a Parigi nel 1928 e scomparsa nel 2017, esempio di talento ed anticonformismo, ha lavorato con alcuni dei più grandi registi tra cui Orson Welles, Michelangelo Antonioni, François Truffaut, Louis Malle ecc. ed infatti:

L’asta sarà l’occasione di rendere omaggio a questa immensa artista dai molti talenti immortalati dall’obiettivo dei più grandi fotografi del XX secolo”, ha affermato Stéphane Aubert commissaire-priseur e direttore associato Artcurial

«È statala musa dei cineasti ma anche dei creatori di moda» ha sottolineato Clara Vivien, specialista fashion Arts di Artcurial.

È possibile trovare oggetti e ritratti dell’eclettica attrice sul sito Artcurial.

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)