Liszt nel Week End del Festival Printemps Des Arts di Monte Carlo

Liszt nel Week End del Festival Printemps Des Arts di Monte CarloBertrand Chamayou esegue Liszt nel fine settimana a Monte Carlo; Ft©Marco Borggreve

Nota stampa – Il secondo week end del Festival Printemps Des Arts Di Monte Carlo (14 marzo – 11 aprile 2021) Sotto la presidenza di S.A.R. la Principessa di Hannover, apre sabato 20 marzo al Museo Oceanografico alle ore 14,30 con il recital pianistico di Beatrice Berrut (foto sotto) dedicato alla produzione di Franz Liszt e in particolare alla vena più interiore, poetica e aperta alla modernità del compositore ungherese. A preludio del recital saranno eseguite alcune musiche di Gérard Pesson, compositore en residence di questa edizione del festival, affidate agli studenti della Scuola municipale di musica di Beausoleil.

Liszt nel Week End del Festival Printemps Des Arts di Monte Carlo
Beatrice Berrut, al Festival Printemps des Arts di Monte Carlo; Ft©www.ledroitperrin.com

Domenica, 3 Recital Pianistici dedicati a Liszt all’Opéra Garnier

Il pomeriggio musicale del Printemps des Arts prosegue al Tunnel Riva alle 16 con una prima esecuzione assoluta, “Snow on her lips…” per una performer, tre pupazzi, due musicisti, con oggetti elettronici e proiezioni di Sebastian Rivas. Di origine franco argentina (classe 1975), Rivas vanta un’esperienza internazionale che spazia dal jazz, al rock e all’improvvisazione.

La giornata di domenica 21 marzo prosegue con tre recital pianistici (11,30; 14,15; 16) all’Opéra Garnier, protagonista il prodigioso Bertrand Chamayou (foto in apertura), impegnato in una singolare maratona lisztiana che riunisce l’integrale dei tre volumi degli “Anni di pellegrinaggio”, diari di viaggio delle fughe amorose in Svizzera e in Italia con la contessa Marie d’Agoult.

Biglietti:

  • 15 euro (eccetto inaugurazione); 
  • 10 euro per giovani fino ai 25 anni
  • entrata gratuita per i bambini fino ai 12 anni. 
  • biglietti ridotti per i gruppi

Per informazioni: +377 97983290 ; 

info@printempsdesarts.mc; https://www.printempsdesarts.mc/

Programma:

Sabato 20 marzo 2021

14.30 – MUSEO OCEANOGRAFICO

RECITAL LISZT

Franz Liszt
La Lugubre Gondola II
Tre odi funebri, S. 112
Sulla tomba di Richard Wagner, S. 202
Csárdás macabre, S.224

Beatrice Berrut, pianoforte

16.00 – TUNNEL RIVA

Sebastian Rivas, Snow on her lips, prima esecuzione assoluta commissionata dal Printemps des Arts de Monte-Carlo, con il sostegno della Fondation Francis e Mica Salabert

Monodramma per una performer, due musicisti, oggetti elettronici e video.

Sebastian Rivas, composizione e concezione
Emma Terno, performer
Daniel Zea, video live e informatica musicale

Collectif Êkheía, ensemble strumentale

Bastien Roblot, chitarra elettrica e oggetti

Olivia Martin, percussioni

Géraldine Kosiak, sguardo esterno

Jean Cyrille Burdet, luci e scenografia

Domenica 21 marzo

11.30 – OPÉRA GARNIER
14.15 – OPÉRA GARNIER
16.00 – OPÉRA GARNIER

RECITAL LISZT

Années de Pèlerinage, Première Année : Suisse, S.160
Années de Pèlerinage, Deuxième Année : Italie, S. 161
Venezia e Napoli, S.162
Années de Pèlerinage, Troisième Année: Italie, S.163

Bertrand Chamayou, pianoforte

Sul Festival Printemps del Arts 2021 LEGGI ANCHE

Liszt nel Week End del Festival Printemps Des Arts di Monte Carlo

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)