Monte Carlo Film Festival de La Comédie 2020, Ezio Greggio: “Ricominciare a Ridere Insieme”

Monte Carlo Film Festival de La Comédie 2020: “Ricominciare a Ridere Insieme”Tutti con la mascherina al Monte Carlo Film Festival de la Comédie 2020; Ft.Monte Carlo Film Festival

di Angela Valenti Durazzo – Lo sfondo rosa che quest’anno caratterizza lo striscione della 17a edizione del Monte Carlo Film Festival de la Comédie – dietro alle spalle di Ezio Greggio e della giuria durante la conferenza stampa di presentazione – evoca un immediato senso di ottimismo per un evento che giunge in un frangente internazionale non facile. Il colore rosa sottolinea però anche la composizione di una giuria quasi tutta al femminile.

Infatti durante la conferenza stampa alla Salle de la Mer del Fairmont Hotel di Monte Carlo l’augurio è stato quello di “ricominciare a ridere insieme” e di “rispettare le regole per poter tornare finalmente a stare vicini”. 

The Show must go on! – ha dichiarato Ezio Greggio, ideatore e direttore del Monte Carlo Film Festival de la Comédie – Voglio inoltre lanciare un appello alle autorità di tutto il mondo affinché trovino delle soluzioni per spingere la gente ad andare al cinema”.

Dopo tanti mesi di isolamento bisogna tornare alla vita e ricreare aggregazione in tutta sicurezza”, ha aggiunto il Presidente della giuria Nick Vallelonga.

Monte Carlo Film Festival 2020 4
Il presidente della Giuria Nick Vallelonga e l’attrice Sabrina Impacciatore durante la presentazione del Monte Carlo Film Festival de la Comédie; Ft. Monte Carlo Film Festival

Dunque, su queste basi, e alla presenza dei componenti della giuria (il già citato premio Oscar Nick Vallelonga, l’attrice Sabrina Impacciatore, l’attrice spagnola Maggie Civantos e quella olandese Lotte Verbeek) ha preso avvio la 17esima edizione della kermesse cinematografica (5-10 Ottobre 2020) che si svolge al Grimaldi Forum sotto l’Alto Patronato di S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco e dell’Ambasciata d’Italia nel Principato (LEGGI), realizzata in collaborazione con EFG Private Bank. Radio Monte Carlo è la radio ufficiale del Festival, Marlù è media partner.

Tutti con la mascherina, dunque, come si vede nella foto d’apertura, per dare il buon esempio sul rispetto delle norme anti Covid-19. L’evento cinematografico, ancor più atteso dopo essere stato posticipato ben due volte per le restrizioni determinate dalla crisi sanitaria globale del Covid-19, ha preso avvio il 5 ottobre con la proiezione del film francese fuori concorso “Un Triomphe”, regia di Emmanuel Courcol

Ezio Greggio ha poi annunciato una novità dell’edizione del 2020: quella che al Monte Carlo Film Festival parteciperanno anche i cortometraggi d’autore in lista per lo Short Comedy Award. 

Vi è inoltre molta attesa, fra il pubblico e gli addetti ai lavori, per l’anteprima mondiale di The Comeback Trail” diretto da George Gallo con Robert De Niro, Morgan Freeman, Tommy Lee Jones, Zach Braff e Kate Katzman. 

Il Programma del Monte Carlo Film Festival

Il primo film in sala, martedì alle 15.30, è stato “A L’abordage” (in concorso – Francia 2020) diretto da Guillame Brac con Eric Nantchouang, Salif Cissè e Edouard Sulpice. La proiezione è stata seguita, alle 19.45 da “Mossad” (in concorso – Israele 2019), diretto da Alon Gur Arye con Tsahi Halevi, Efrat Dor e Tal Friedman. 

Il 7 ottobre alle 11 è stata la volta di “In The Strange Pursuit Of Laura Durand” (in concorso – Grecia 2019) diretto da Dimitri Bavellas con Makis Papadimitriou, Michalis Sarantis e Anna Kalaitzidou, seguito alle 15.30 da “Comrade Drakulich” (in concorso – Ungheria 2019) diretto da Mark Bodzsar con Ervin Nagy, Zsolt Nagy e Lili Walters. Si tratta di una storia di vampiri ambientata durante la Guerra Fredda. Chiusura alle 19.45 con “Il Ladro Di Cardellini” (in concorso – Italia 2020) diretto da Carlo Luglio con Nando Paone, Pino Mauro e Ernesto Mahieux. 

De Niro nel Film The Comeback Trail 

Oggi giovedì 8 ottobre, alle 11 è stata la volta di “Nightlife” (in concorso – Germania 2019) diretto da Simon Verhoeven con Elyas M’Barek, Fredrick Lau, Julian Looman e Cristina do Rego 

La storia ruota intorno al bartender Milo che incontra la donna dei suoi sogni, Sunny, in un fatidico momento e decide di organizzare un appuntamento. Tutto sembra andare per il meglio ma quando il caotico amico di Milo, Renzo, fa la sua comparsa, la serata romantica si trasforma in un susseguirsi di equivoci sullo sfondo della nightlife di Berlino pervasa da piccoli delinquenti. Se Sunny e Milo riusciranno a superare questo appuntamento nessuno potrà mai separarli”

Alle15.30 “The Flying Circus” (in concorso Kosovo, Albania, Macedonia, 2019) diretto da Fatos Berisha con Armend Smajli, Tristan Halila eAfrim Muçaj. Alle 19.30Le Mariage De Rosa” (in concorso – Spagna 2020), diretto da Icìar Bollain con Candela Peña, Sergi Lopez e Nathalie Poza. “La pellicola racconta la storia di una donna che sceglie di cambiare la propria vita con grande determinazione. Rosa è sulla soglia dei 45 anni e realizza che ha sempre vissuto la sua vita in funzione degli altri. Così decide di lasciarsi tutto alle spalle e realizzare il sogno di aprire un’attività”. 

Monte Carlo Film Festival de La Comédie 2020 “Ricominciare a Ridere Insieme”
Monte Carlo Film Festival 2020: Kate Katzman

Domani venerdì 9 ottobre alle 19.45, come già accennato, si svolgerà la proiezione in anteprima mondiale di The Comeback Trail (fuori concorso – USA 2020) diretto da George Gallo con Robert De Niro, Morgan Freeman, Tommy Lee Jones, Zach Braff e Kate Katzman (foto sopra).

La pellicola racconta la storia di due produttori cinematografici che devono dei soldi alla criminalità organizzata ed escogitano una truffa assicurativa con una vecchia stella del cinema per cercare di salvarsi, ma alla fine finiscono per ricevere più di quanto avessero immaginato”. 

Arrivano i Cortometraggi al Monte Carlo Film Festival

Quest’anno per il primo anno la kermesse prevede anche i corti d’autore.

I titoli finalisti sono: “Snake Oil”, diretto da Remy Archer (Regno Unito), “That no one Knows” per la regia di Martin Guggisberg (Svizzera),“The Lien”diretto da Tim Butcher (Regno Unito),“Cash Stash”diretto da Martin Darondeau e Enya Baroux (Francia) e “Green Lake” diretto da Emanuele Daga (USA). 

Il 10 ottobre verrà consegnato lo Short Comedy Award al miglior cortometraggio durante la serata di Gala. 

Stelle Italiane e Straniere per il Gala al Grimaldi Forum

Come ogni anno sono attesi numerosi ospiti del cinema e della tv sabato 10 ottobre alla serata di Gala al Grimaldi Forum durante la quale avviene la consegna dei premi. Tra questi è previsto l’arrivo di: Alessio Lapice, Patrice Leconte, regista del film “Ridicule”, nominato agli Oscar come miglior film straniero e vincitore di 4 César tra cui miglior film e miglior regia, Nino Frassica, il celebre maresciallo della serie televisiva Don Matteo, Kate Katzman ed altri.

Sull’edizione del 2019 LEGGI

Ezio Greggio Monte Caro Film Festival 2020
Ezio Greggio, ideatore della kermesse cinematografica; Ft.Monte Carlo Film Festival

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)