La Confesercenti Imperia Chiede il Potenziamento dei Collegamenti Ferroviari con Torino via Val Roya (attraverso la Francia)

La Confesercenti Imperia Chiede il Potenziamento dei Collegamenti Ferroviari con Torino via Val Roya


“Ferrovia Imperia-Ventimiglia-Cuneo-Torino: serve una cura di ferro per evitare un rischio isolamento: la Confesercenti di Imperia chiede il potenziamento dei collegamenti ferroviari con Torino via Val Roya (la ferrovia che da Ventimiglia, in Liguria, attraversando anche i territori francesi giunge in Piemonte n.d.r.) con coincidenze con il Principato di Monaco e la Costa Azzurra”.

La linea ferroviaria Ventimiglia-Cuneo, famosa anche per la bellezza paesaggistica e le suggestive località turistiche italiane e francesi che attraversa (tra le quali la località sciistica Limone Piemonte) è stata riaperta nel luglio 2018 dopo l’interruzione per lavori di manutenzione straordinaria, ma con un numero di treni che molti considerano insufficiente (4 corse al giorno).

Per tanto spiegano alla Confesercenti: “Serve un nuovo treno diretto da Imperia via Ventimiglia-Cuneo, che possa servire l’estremo Ponente Ligure, con coincidenze lato Monaco-Costa Azzurra”. 

Monaco e la Francia “serbatoio Vitale per l’Economia del Ponente Ligure”

Sono previsti, infatti, incontri tra una delegazione di Confesercenti Imperia e quella di Torino per una piattaforma comune: 

“La nostra provincia deve essere servita sia a Levante che a Ponente, allargando alla vicina Francia, serbatoio vitale per la nostra economia – recita una nota sull’argomento diffusa nei giorni scorsi – Naturalmente il rischio è reciproco anche per i nostri cugini piemontesi. Il treno ha una valenza vitale, può aiutare in modo sostanziale, ma oggi il servizio è insufficiente e servono nuovi servizi”.

Una situazione che si trascina dunque da tempo:

“sono anni che proponiamo di rafforzare questo percorso – spiega Sergio Scibilia, segretario provinciale Confesercenti Imperia – e solo adesso, sulla scia dell’emergenza (il maltempo del mese scorso e le frane che hanno messo a dura prova la circolazione in Liguria) ci si accorge che non ci sono valide alternative. Occorre pianificare quindi per scongiurare il rischio isolamento”.

La Confesercenti Imperia Chiede il Potenziamento dei Collegamenti Ferroviari con Torino via Val Roya
Sergio Scibilia, segretario provinciale della Confesercenti Imperia

Guarda anche:

Ferrovia delle Meraviglie: la AGB Chiede più Corse e Sviluppo

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)