Presentata la stagione 2018-19 della Dante Alighieri di Monaco; Paola Gassman e Paolo Mieli tra gli Ospiti Eccellenti

Presentata la stagione 2018-19 della Dante Alighieri di Monaco; Paola Gassman e Paolo Mieli tra gli Ospiti EccellentiLa Presentazione della Stagione 2018-2019 della Dante Alighieri di Monaco al Tunnel Riva, con la musica di Andrea Albertini, Sara Airoldi (nella foto) e Elisa Parodi. Ft. WSM/Alberto Colman

Nell’esclusiva cornice del Tunnel Riva, è stata presentata la nuova stagione culturale della Dante Alighieri di Monaco, associazione che persegue “la diffusione e la promozione della lingua e della cultura italiana”.

Un calendario, quello del 2018-2019, con eventi che spazieranno dall’arte contemporanea alla musica; dal teatro alla storia e che “si interseca, nel suo segmento iniziale, con la XVIII Settimana della Lingua e della Cultura italiana, nel Mondo (15-21 ottobre 2018) a cura dell’Ambasciata italiana nel Principato di Monaco, dal titolo: “L’Italiano e la rete, le reti per l’Italiano”.

A dare il benvenuto ai numerosi partecipanti è stato, nel corso della presentazione al Tunnel Riva (inframmezzata dalla musica di Andrea Albertini al pianoforte, Sara Airoldi al violoncello e Elisa Parodi al flauto) il presidente della Dante Alighieri di Monaco Giuseppe Sarno che ha parlato – in presenza dell’Ambasciatore d’Italia Cristiano Gallo, del segretario generale della Dante di Roma Alessandro Masi e del direttore degli affari culturali del Principato Jean-Charles Curau – di un programma di eventi culturali “mirato a stimolare nei nostri soci il desiderio di vivere in modo ‘vasto e illimitato’ la cultura”.

Presentata la stagione 2018-19 della Dante Alighieri di Monaco; Paola Gassman e Paolo Mieli tra gli Ospiti Eccellenti

L’Ambasciatore d’Italia nel Principato di Monaco Cristiano Gallo Ft. WSM/Colman

La parola è poi passata all’ambasciatore Gallo che ha voluto innanzitutto ricordare la recente tragedia della caduta del Ponte Morandi di Genova “ll Principato di Monaco ci è stato molto molto vicino – ha ricordato – durante i funerali di Stato hanno disposto che venissero ammainate tutte le bandiere monegasche non solo su questo territorio ma presso le rappresentanze diplomatiche e consolari di Monaco all’estero. Sua altezza serenissima ha rivolto delle parole molto calorose alle autorità italiane; abbiamo avvertito veramente forte quell’amicizia di cui parliamo spesso, quella vicinanza che testimoniamo tutti i giorni con la nostra presenza attiva e volenterosa qui nel Principato”.

La Dante Alighieri celebra i 100 anni dalla fine della Grande Guerra

La Stagione 2018/2019 – ha spiegato la direttrice della Dante Alighieri di Monaco, Grazia Sofficisi svilupperà sul tema L’immagine nella parola, nella musica e nella pittura: un indissolubile legame, a partire dalla mostra d’arte contemporanea L’Immagine della Parola: una Visione Fluttuante (16-20 ottobre: Auditorium Rainier III, ingresso libero).

Presentata la stagione 2018-19 della Dante Alighieri di Monaco; Paola Gassman e Paolo Mieli tra gli Ospiti Eccellenti
Proseguendo nel programma, per celebrare l’anniversario della fine della Grande Guerra, è stato invitato il giornalista Paolo Mieli che parlerà insieme allo storico Marco Mondini, il 15 novembre, al Méridien Beach Plaza.

Leonardo Da Vinci : genio italiano

Riguardo alle eccellenze del made in Italy e dell’alta cucina italiana il 30 novembre al Teatro des Variétés, avrà luogo una serata in onore di Gioacchino Rossini di cui si celebrano quest’anno i 150 anni della morte. Titolo dell’evento: “Gioacchino Rossini ‘Le Bon Vivant’: Assaggi d’Opera e delizie del palato”.

Non mancheranno, per citare solo alcuni degli eventi in calendario, il tradizionale Presepe ed il Concerto di Natale alla chiesa di St. Charles (domenica 9 dicembre).

Il 15 gennaio 2019 , al teatro des Variétés, si parlerà di un altro grande vanto italiano, nel corso della conferenza di Maria Teresa FlorioLeonardo a Milano: La Sala delle Asse. Un capolavoro ritrovato”. L’appuntamento si inserisce “nel ricco programma di mostre ed eventi previsti per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci”.

Presentata la stagione 2018-19 della Dante Alighieri di Monaco; Paola Gassman e Paolo Mieli tra gli Ospiti Eccellenti

Il presidente Giuseppe Sarno Ft. WSM/Colman

In chiusura, tornando al tema della Prima Guerra mondiale, Paola Gassman, al Teatro des Variétés (21 marzo 2019), narrerà, il punto di vista delle donne nello spettacolo realizzato in occasione del centenario della fine della Grande Guerra “Tutte a casa: la guerra delle donne”

Il conflitto, dunque, visto attraverso gli occhi ed i sacrifici al femminile. Le donne oltre che dedicarsi a casa e figli “si improvvisano operaie, impiegate, tranviere, suscitando il grande scandalo dei molti benpensanti che temono il sovvertimento dell’ordine naturale delle cose’…un primo ed imponente approccio, destinato all’epoca a non avere immediate conseguenze sul piano sociale una volta terminato il conflitto, ma che di certo accellerò la presa di coscienza di molte donne”.

Per informazioni sul calendario Dante Alighieri Monaco:

Info.dantemc@gmail.com

tel: 00377 97798947

Per gli eventi della Dante Alighieri del 2017 vedi:

https://www.ladantemonaco.com/eventi/

Sulla serata dedicata al film Pane e cioccolata di Nino Manfredi leggi:

https://monacoitaliamagazine.net/pane-cioccolata-nino-manfredi-suscita-monte-carlo-risate-commozione-la-figlia-roberta-mio-padre-apparteneva-al-suo-pubblico-oltreche-alla-famiglia

Sui Racconti teatrali di Dino Buzzati a Monte Carlo leggi:

https://monacoitaliamagazine.net/dino-buzzati-umanita-magica-grottesca-racconti-piace-pubblico-monte-carlo

Dante Alighieri Monaco

Grazia Soffici, Direttrice della Dante Alighieri di Monaco, dopo la proiezione del film di Nino Manfredi “Pane e Cioccolata” Ft. Andrea Cabiale, marzo 2018

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)