Bordighera Ritrova a Teatro la Vena Umoristica degli Anni ’50

Bordighera Ritrova a Teatro la Vena Umoristica degli Anni '50

La rassegna Fughe di teatro…e di umorismo a Bordighera approda alla sua seconda edizione.

A caratterizzare l’evento che si svolgerà a Palazzo del Parco, nella città dell’estremo ponente ligure, vi è l’intenzione “di riportare una tradizione molto forte e sentita nella città che ha ospitato per anni il Salone dell’Umorismo e il Festival del cinema umoristico, che per il decennio ’55 – ’64 ha fatto conoscere Bordighera nel mondo ospitando la massima parte dei divi nazionali e internazionali dell’epoca”, riporta una nota stampa.

Il Sindaco Ingenito: la Qualità per un Rinnovato Sviluppo Turistico

“Le Fughe di teatro… e di umorismo tornano a Bordighera con sei spettacoli che, ne sono certo, ci regaleranno momenti di divertimento, riflessione, emozione. Le pièce, gli attori, gli allestimenti: tutto preannuncia un’altra grande stagione teatrale – dichiara il Sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito – la qualità è ciò che ci siamo impegnati a ricercare, sempre, per quel rinnovato sviluppo turistico per cui Bordighera ha tutto il potenziale.” 

L’esordio (sabato 7 dicembre) in coincidenza con il week end dell’Immacolata, sarà con Maria Amelia Monti ne “La parrucca”di Natalia Ginzburg (torinese, molto legata anche alla Riviera ligure, che è spesso citata nei suoi racconti) regia di Antonio Zavatteri. Si tratta di uno spettacolo teatrale “Comico, drammatico, vero, scritto con l’ironia e la leggerezza che rendono la Ginzburg unica nel panorama della narrativa e della drammaturgia italiana. La Monti si cala in un personaggio femminile dolente ma nel contempo comico, che subisce le angherie di un uomo irrisolto e a tratti crudele”.

La Bibbia riveduta e scorretta” degli Oblivion diretti da Giorgio Gallione andrà invece invece in scena domenica 5 gennaio. 

Fughe di teatro incontra poi (sabato 18 gennaio) Gioele Dix, attore e qui autore di un monologo “intenso, personale ed estremamente divertente che ruota attorno all’idea della paternità ignorata, perduta, cercata o ritrovata” nel suo “Vorrei essere figlio di un uomo felice”. 

Teatro a Bordighera con Enzo Iacchetti e Anna Mazzamauro

Segue (sabato 1 febbraio) Hollywood Burger “omaggio al cinema quale patrimonio e bagaglio culturale della nostra identità” attraverso i racconti di Enzo Iacchetti (volto notissimo del piccolo schermo) e Pino Quartullo (in veste di attore e regista), con la partecipazione di Fausto Caroli. I due attori sul palco si raccontano “al crepuscolo di una carriera fatta sopratutto di occasioni mancate, sul ciglio di una possibile popolarità invero mai arrivata”. 

Grande attesa per Anna Mazzamauro (sabato 15 febbraio) in veste di autrice e regista di “Belvedere. Due donne per aria” con Cristina Bugatty e Sasà Calabrese. La celebre attrice metterà in scena “una commedia dalla poetica felliniana che vede l’incontro tra una eterea signora ed una misteriosa transessuale”.

E per il gran finale (venerdì 13 marzo) ecco “Souvenir” lo spettacolo diretto da Roberto Tarasco con Francesca Reggiani (foto in alto) e Claudio Bigagli e con Francesco Leineri scaturita dalla penna di Stephen Temperley e tradotta per il teatro da Edoardo Erba, nel quale “Francesca Reggiani offre una grande prova nel portare sul palcoscenico la vicenda che molti hanno incontrato nel film Florence, interpretato da Meryl Streep, Hugh Grant e Simon Helberg (svariati riconoscimenti e nomination agli Oscar e ai Golden Globe)”.

La rassegna a teatro è realizzata con il contributo del Comune di Bordighera; organizzata e diretta da Nidodiragno Produzioni/CMC e da Claudia Claudiano. 

Bordighera Ritrova a Teatro la Vena Umoristica degli Anni '50

Biglietti e Info

Intero – euro 20,00 Ridotto (under 25) – euro 10,00 Abbonamento ai 6 spettacoli – euro 80,00 (risparmio del 30%) 

INFO & PRENOTAZIONI TELEFONICHE 

tel. 0030.0184.544633 dal lunedì al venerdì ore 9.00/13.00 – 15.00/18.30 eccetto festivi (24,25,26 dicembre / 1 e 6 gennaio) fughediteatro@nidodiragno.it 

BOTTEGHINO

presso la biglietteria di Palazzo del Parco, via 1° maggio – Bordighera (IM) Ogni giovedì dal 14 Novembre 2019 – ore 16.00 / 19.00 – eccetto 26 dicembre e nei giorni di spettacolo ore 17.00 / 21.00 

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)