CSM e Chanel, Accordo a Monte Carlo per la Tutela dei Coralli Preziosi

CSM e Chanel a Monte Carlo per la Tutela del CoralloCSM e Chanel per la Tutela del Corallo; Ft©Dir.Comm./Michael Alesi

Accordo fra CSM e CHANEL. Il Centro Scientifico di Monaco e la prestigiosa Casa di moda CHANEL hanno firmato una partnership per la creazione dell’Unità di Ricerca sulla Biologia dei Coralli Preziosi / Unité de Recherche sur la Biologie des Coraux Précieux.

L’obiettivo di questo accordo tra CSM e CHANEL, reso noto mentre nel Principato si sta svolgendo la Monaco Ocean Week 2021 evento organizzato dalla Fondazione Principe Alberto II di Monaco, è quello di “sviluppare una serie di programmi di ricerca per comprendere meglio alcuni processi chiave nella vita del corallo rosso, al fine di proteggere questa specie pregiata“.

Un’attenzione verso “l’oro rosso” del Mediterraneo determinata dal fatto che alcune specie di corallo sono da tempo in calo numerico non solo a causa della raccolta ma anche del riscaldamento delle acque e dell’inquinamento.

CSM e Chanel, Accordo a Monte Carlo per la Tutela dei Coralli Preziosi
Ft. Nariman Mesharrafa

La moda e la scienza, dunque, si danno la mano per la salvaguardia ambientale e la tutela di questo organismo importante per l’habitat mediterraneo.  “Preoccupata per la protezione degli oceani – riporta una nota – Chanel Joaillerie si impegna per preservare il corallo rosso del Mediterraneo utilizzato nella gioielleria e si associa con il Centro scientifico di Monaco – CSM (LEGGI L’ARTICOLO) per creare l’Unità di ricerca sulla biologia dei coralli preziosi. La Maison CHANEL desidera, dunque, portare avanti iniziative con l’obiettivo di favorire lo sviluppo sostenibile e la tutela dell’ambiente”.

CSM e CHANEL: Il Corallo Rosso del Mediterraneo “Tesoro Naturale da Proteggere”

Il corallo rosso del Mediterraneo è infatti utilizzato nel campo della gioielleria e dell’arte orafa sin dall’antichità. ” Quest’ultimo si differenzia dai coralli tropicali per il suo tipico colore rosso e per la crescita molto lenta, che gli conferisce tutta la sua preziosità – riporta ancora il comunicato – . Il corallo rosso è oggi un tesoro naturale del Mediterraneo che deve essere protetto”.

I risultati della ricerca su questa eccezionale e preziosa specie di corallo saranno messi a disposizione di tutte le parti interessate attraverso una serie di pubblicazioni.

CSM e Chanel a Monte Carlo per la Tutela del Corallo

Guarda Anche:

Salute Umana e Oceano in un Simposio a Monte Carlo alla Presenza del Principe Alberto

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)