Il Busto di Napoleone e dell’Imperatrice Joséphine fra le Opere di François Joseph Bosio in Mostra al Palazzo del Principe di Monaco

François Joseph Bosio Scultore Monegasco in Mostra al Palazzo del Principe per il 250° AnniversarioFt © Dir. Comm. Charly Gallo

I busti e le sculture di François Joseph Bosio artista monegasco di fama internazionale (Principato di Monaco 1768 – Parigi 1845) al quale lo stesso Napoleone ha commissionato alcune opere, hanno raccolto nel fine settimana gli sguardi ammirati di chi abita a Monaco e dei turisti in visita all’esposizione e agli appartamenti del Palazzo del Principe. 

Ad accoglierli, fra l’altro, i busti di Napoleone I, fiero ed autorevole, e di Joséphine quelli di Louis XVIII e Charles X,  la elegante sagoma della statua in piedi di Enrico IV da bambino e la bellezza senza tempo dei due nudi mitologici “Hyacinthe” e “La Nymphe Salmacis”.

Le origini monegasche di François Joseph Bosio

Le celebrazioni del 250° anniversario della nascita di François Joseph Bosio, scultore inviato dal Principe Honoré III a studiare arte a Parigi, proseguono dunque nel Principato con la mostra, che resterà aperta fino a domenica 14 ottobre 2018 nei Grandi Appartamenti del Palazzo del Principe.

Il percorso, breve ma ricco di opere importanti, è organizzato attorno a quattro temi, “Le Monégasque”, “Imagier de l’Empire”, “Néoclassicisme et mythologie”, “Héraut de la Restauration”.

François Joseph Bosio Scultore Monegasco in Mostra al Palazzo del Principe per il 250° Anniversario

All’illustre scultore, noto anche per l’imponente Quadriga allegorica della Restaurazione (affiancata da due Vittorie) che sormonta l’Arco di trionfo du Carrousel di Parigi (1827-1828), il Principato ha dedicato anche il Pavillon Bosio, Scuola Superiore d’Arti Plastiche di Monaco.

La Prefazione del Principe Alberto II

L’esposizione, progettata e realizzata dagli Archivi del Palais in collaborazione con il NMNM, Nuovo Museo Nazionale di Monaco, ha beneficiato del lavoro di Thomas Fouilleron, direttore degli archivi e della biblioteca del Palazzo del Principe e dell’amministratore Thomas Blanchy, con il concorso di Stéphanie Deschamps-Tan, curatrice del Museo del Louvreresponsabile delle sculture del XIX secolo, specialista di Bosio e autrice di un articolo su questo scultore nel numero a lui dedicato di “Connaissance des Arts”, appositamente redatto in questo anno commemorativo (foto sotto).

“…Perché la celebrazione dei grandi uomini – spiega il Principe Alberto a conclusione della prefazione – ha senso solo se rende conto di un’idea o di un orizzonte, auguro che il nome di Bosio, accanto al lungo elenco di artisti che hanno creato e creano a Monaco, continui ad illustrare il crogiolo culturale che i miei predecessori hanno voluto sviluppare e che mi è particolarmente caro”.

Sulla vita e le opere di François-Joseph Bosio leggi:
https://fr.wikipedia.org/wiki/François-Joseph_Bosio
Sulle mostre dell’estate 2018 a Monte Carlo leggi anche:
https://monacoitaliamagazine.net/christiane-ziegler-presenta-al-pubblico-oro-dei-faraoni-esposizione-estate-grimaldi-forum

Orari della mostra di François Joseph Bosio:

  • a giugno:

dalle 10 alle 18 (ultima entrata alle 17,30)

  • dal 1 luglio al 31 agosto:

dalle 10 alle 19 (ultima entrata alle 18,30)François Joseph Bosio

Il Busto di Napoleone e dell'Imperatrice Joséphine fra le Opere di François Joseph Bosio in Mostra al Palazzo del Principe

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine


Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)