Monaco alla 131esima Sessione del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa

Laurent Anselmi alla 131esima Sessione del Comitato dei Ministri del Consiglio d'EuropaNell'immagine Laurent Anselmi; FT©Dir.Comm./ Michael Alesi

Laurent Anselmi, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione di Monaco, ha riportato un messaggio a nome del Principato di Monaco durante la 131esima Sessione del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa, organizzata in diretta da Amburgo, in videoconferenza, il 21 maggio 2021.

Questa riunione, alla quale ha preso parte anche Rémi Mortier, Ambasciatore, Rappresentante Permanente di Monaco presso il Consiglio d’Europa, ha riunito i Ministri degli Esteri dei 47 Stati membri.

Durante il suo intervento, Laurent Anselmi si è unito alla dichiarazione di Marija Pejčinović Burić, Segretario Generale dell’Organizzazione, che chiede un ritorno alle libertà e ai valori che sono al centro del patto costitutivo del Consiglio d’Europa.

È il caso della Convenzione di Istanbul, di cui quest’anno si celebra il decimo anniversario, che è lo strumento più efficace per combattere la violenza sulle donne e la violenza domestica, flagello aggravato dai periodi di confinamento.

Infine, Laurent Anselmi ha sottolineato nella Sessione del Comitato dei Ministri l’importanza che Monaco annette ai lavori in corso su diritti dell’uomo e ambiente, sviluppo digitale, lotta alla criminalità informatica e intelligenza artificiale. Tante le opere realizzate a favore della promozione dei diritti fondamentali, della democrazia e dello stato di diritto nel continente europeo.

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)