Monsignor Guido Marini, Maestro delle Celebrazioni Liturgiche di Papa Francesco, a Ventimiglia

Monsignor Guido Marini Maestro delle Celebrazioni Liturgiche di Papa Francesco a Ventimiglia

Atteso a Ventimiglia monsignor Guido Marini, Maestro delle Celebrazioni Liturgiche del Santo Padre nominato da Papa Benedetto XVI e riconfermato da Papa Francesco (si veda: https://it.wikipedia.org/wiki/Ufficio_delle_celebrazioni_liturgiche_del_sommo_pontefice )  

Un volto autorevole ed a tutti noto che sarà nella città italiana di confine Venerdì 11 maggio 2018 alle 16, per presentare il suo libro Liturgia, pubblicato nel corso del 2013.

L’illustre prelato sarà ospite del ciclo di incontri “La Stampa al Museo”, organizzati da Miriana Rebaudo in collaborazione col MAR di Ventimiglia, l’associazione culturale Controtempo, la Diocesi di Ventimiglia, la parrocchia di Sant’Agostino e con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Ventimiglia.

Mons. Guido Marini chiamato da Papa Ratzinger nel 2007

Il linguaggio della celebrazione liturgica va ben oltre la ritualità: di qui la necessità di una teologia specifica ben strutturata – si legge sul programma della Stampa al Museo – Nasce da qui il ruolo di monsignor Guido Marini, genovese”.

L’appuntamento è dunque per le ore 16 presso la Sala del Chiostro di Sant’Agostino. Marini è autore di numerose pubblicazioni, è esperto in psicologia della comunicazione avendone conseguito il baccellierato presso la Pontificia Università Salesiana. In precedenza, alla Pontificia Università Lateranense, aveva ottenuto il baccellierato in “utroque iuri” (vale a dire, in diritto civile e diritto canonico).

Il seminario sotto il Cardinale Siri

Entrato in seminario sotto il Cardinale Siri (è del 1965), Guido Marini ha collaborato con ben tre arcivescovi di Genova: i cardinali Canestri (di cui fu segretario fin da seminarista), Tettamanzi (come segretario particolare) e Bertone (prima come segretario e poi come direttore dell’Ufficio scolastico nonché maestro delle cerimonie in San Lorenzo).

E proprio in qualità di esperto di liturgia della celebrazione liturgica il sacerdote genovese è stato chiamato da papa Ratzinger nel 2007 e poi confermato da Francesco.

Fu lui, nel 2013, a pronunciare l’ “Extra Omnes” chiudendo le porte della Cappella Sistina nell’ultimo Conclave.

Per Informazioni

La Stampa al Museo: Incontro con Monsignor Guido Marini

0184/351181/ museoventimiglia@gmail.com/

www.marventimiglia.it

Riguardo ai recenti incontri della Stampa al Museo di Ventimiglia si veda: https://monacoitaliamagazine.net/ventimiglia-dalai-lama-juliette-greco-50-personaggi-raccontati-pietro-tarallo

Seguiteci anche su facebook

Monaco Italia Magazine

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)