Anche a Monte Carlo la Campagna per Riciclare Correttamente i Rifiuti

Anche a Monte Carlo la Campagna per Riciclare Correttamente i RifiutiI Rifiuti ingombranti abbandonati nel corso di una giornata nel Principato esposti per strada;Ft©MSGD

di Angela Valenti Durazzo 

Non si tratta di un’opera d’arte d’avanguardia, tipo quelle realizzate incollando sulla tavola i resti dei piatti con avanzi di cibo, o di una grossa scultura realizzata con l’immondizia riciclata. Bensì di una “collezione” di grossi oggetti abbandonati.

Anche la Monaco del lusso e dell’eleganza deve fare i conti, infatti, con i rifiuti di questa nostra epoca eccessivamente consumistica.

Lo dimostra l’“espositore” posto per sensibilizzare la popolazione in occasione della Settimana europea della riduzione dei rifiuti (16-24 novembre 2019) in Quai Antoine 1er, sul Port Hercule (la fotografia è stata scattata oggi, venerdì 22 novembre 2019).

Sul raccoglitore di rifiuti l’eloquente scritta: “exposition des dépôts sauvages collectés en une journée sur la Principauté” ovvero esposizione di oggetti depositati selvaggiamente in una giornata nel Principato.

Un numero, dopotutto, non troppo elevato di rifiuti ingombranti abbandonati per una superficie comunque di 2 chilometri quadrati (l’estensione del Principato), ma un monito ed un incoraggiamento per sensibilizzare tutti sulle azioni per prevenire, ridurre o riciclare correttamente i rifiuti.

Un’opera di sensibilizzazione certamente efficace nella Monaco dove anche la cura dell’ambiente è glam, come attesta la campagna Green is the New Glam condotta dalla Direzione del Turismo.

Anche a Monte Carlo la Campagna per Riciclare Correttamente i Rifiuti
Ft©MSGD

Nel contenitore sulla strada che costeggia il Porto sul quale è impresso anche il numero verde 8000 20 40, sono visibili un lavandino, una pentola, una stampella ortopedica, una bombola, un appendi abiti, un mobiletto, un monopattino ecc. 

Molte Iniziative nel Principato per la Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti

Fra le varie iniziative in calendario, la Direzione dell’Ambiente ha organizzato una conferenza allo Stars’n’Bars (ristorante in Quai Antoine 1er) nell’ambito della Settimana europea della riduzione dei rifiuti dal titolo Monaco Esplorazione in acque profonde .

L’incontro ha fatto seguito all’operazione di pulizia delle rocce, situate all’uscita del porto di Fontvieille, la cui ricca biodiversità è oggetto di monitoraggio scientifico da parte della Direzione dell’Ambiente.

Guarda anche:

Monaco Incontro della Missione per la Transizione Energetica con la Stampa

Patto Nazionale per la Transizione Energetica a Monaco

Settimana europea riduzione rifiuti a Monaco

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)