Primo Weekend Senza Coprifuoco a Monte Carlo; le Regole per Andare a Bar e Ristoranti

Primo Weekend Senza Coprifuoco a Monte CarloFt©arvalens

Il Principe Alberto II di Monaco ha deciso di continuare ad allentare le misure sanitarie anti Covid-19 da ieri, sabato 26 giugno 2021, ponendo fine al coprifuoco in questo periodo di vacanze estive e ampliando l’accesso a ristoranti e bar anche se in maniera controllata.

Queste decisioni seguono le proposte del suo governo stabilite di concerto con il Consiglio Nazionale nel corso di una riunione del Comitato misto di sorveglianza.

Le Norme per Andare ai Ristoranti Monegaschi

In considerazione del fatto che a Monaco e nei Paesi dell’Unione Europea è stato introdotto il Pass Sanitario (LEGGI L’ARTICOLO), al fine garantire la massima sicurezza sanitaria nel Principato (dove venerdì 25 giugno si sono registrati 8 nuovi casi positivi e 3 guarigioni) si potrà andare al ristorante solo muniti di pass sanitario o di un altro documento equivalente che permetta di verificare lo stato di vaccinazione, il risultato di un test negativo o il certificato di guarigione.

Queste misure non riguardano però i monegaschi, i residenti e i dipendenti nel Principato, oltreché i residenti delle Alpi Marittime e della vicina provincia di Imperia in Liguria, i quali dovranno però essere provvisti di un documento che attesti la loro residenza.

In Arrivo a Monaco Mostre ed Eventi

Per quanto riguarda i locali notturni tanto amati dai frequentatori del Principato di Monaco, il Governo sta avviando le consultazioni con gli operatori del settore per valutare le condizioni per una riapertura. L’estate monegasca sta comunque entrando nel vivo con importanti mostre (LEGGI L’ARTICOLO) concerti ed eventi, tra i quali l’imminente Jumping International di Monte Carlo e con la spiaggia del Larvotto interamente rinnovata e pronta ad accogliere i vacanzieri. Tutto ovviamente nel rispetto delle misure sanitarie.

Primi Casi della Variante Delta

Le autorità sanitarie ricordano però ancora una volta in questo primo weekend senza coprifuoco l’importanza di essere prudenti e vigilanti in particolare durante i momenti conviviali.

Non bisogna abbassare la guardia, ha raccomandato nei giorni scorsi lo stesso Ministro di Stato Pierre Dartout, in considerazione anche del fatto che nel Principato, come nei paesi limitrofi, si osservano i primi casi della variante Delta in persone di ritorno da viaggi e vacanze.

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)