Il Principe Alberto di Monaco è Positivo al Coronavirus “ma il suo stato di salute non desta alcuna preoccupazione”

Il Principe Alberto di Monaco è Positivo al CoronavirusIl Palazzo del Principe di Monaco; Ft©arvalens

di Angela Valenti Durazzo

Sconcerto nel Principato per la notizia che il Principe Alberto di Monaco è positivo al coronavirus.

Il testo ufficiale divulgato oggi 19 marzo 2020 dal Palazzo anche attraverso la pagina Facebook del Palais Princier, informa la popolazione che il Principe Alberto, il quale si è sottoposto al test all’inizio di questa settimana, è risultato positivo al Covid19.

Sempre il testo informa che il suo stato di salute non desta alcuna preoccupazione. Il Sovrano è seguito dal suo medico curante e dagli specialisti dell’Ospedale Princesse Grace di Monaco.  Continua a lavorare dall’ufficio nei suoi appartamenti privati ed è collegato permanentemente con i membri del suo Gabinetto, del Governo oltreché con i suoi collaboratori più stretti. 

Sua Altezza Serenissima raccomanda alla popolazione di Monaco di rispettare le misure di confinamento e di limitare i contatti con gli altri al minimo. Solo il rispetto rigoroso di queste regole di confinamento permetterà di arginare la propagazione del coronavirus. 

Il Palais Princer, si legge nel comunicato, diffonderà regolarmente le informazioni sullo stato di salute del Principe Alberto II.

La notizia segue all’annuncio dei giorni scorsi che il Ministro di Stato Serge Telle è risultato positivo al Covid19 (guarda l’Articolo).

I numeri parlano di 11 casi di coronavirus in totale ad oggi nel Principato. Mentre il primo paziente identificato a Monaco lo scorso 28 febbraio è nel frattempo guarito.

Il Principe Alberto di Monaco è Positivo al Coronavirus
Un momento del punto con la stampa, in video conferenza, del 16 marzo 2020, nel quale i ministri dell’economia, della salute e dell’interno del Principato, Castellini, Gamerdinger e Cellario, hanno illustrato le misure in campo economico per contenere i danni della crisi coronavirus; Ft©Dir.Comm./Manuel Vitali

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)