Star di Cinema e Tv per il Monte-Carlo Film Festival de la Comédie 2021; Ezio Greggio “the comedy must go on”

Star di Cinema e Tv Per il Monte-Carlo Film Festival 2021 di Ezio GreggioFairmont Hotel: Raoul Bova alla conferenza stampa del Monte-Carlo Film Festival 2021; foto credit: Rosanna Calò-18MCFF

A condensare in una frase il senso della “ripresa” in campo cinematografico, in relazione al periodo attuale e all’emergenza del Covid-19, è stato nel corso della conferenza stampa del Monte-Carlo Film Festival de la Comédie, martedì 1 giugno, il regista e critico cinematografico Mario Sesti, il quale ha ricordato che “sono i momenti più tragici ad aver portato grandi commedie” e citando una frase di Pirandello: “Per far ridere bisogna essere tremendamente seri”.

Ha dunque preso il via con la conferenza stampa di presentazione all’ Hotel Fairmont di Monte Carlo la 18aedizione del Monte-Carlo Film Festival de la Comédie ( 31 maggio – 5 giugno 2021) rassegna ideata e presieduta da Ezio Greggio creata con il compianto maestro Mario Monicelli (co-fondatore del Festival).

Oltre al presidente Raoul Bova “talento italiano ed internazionale” (La Finestra di Fronte, Alien vs Predator, Buongiorno Papà, Nessuno mi può giudicare, Immaturi, Palermo Milano – solo andata ), affiancato dall’attrice francese Sara Forestier (assente alla conferenza stampa per indisposizione) la giuria è composta dagli attori Giacomo FerraraMario de la Rosa, e dal regista e critico cinematografico Mario Sesti.

Dopo il successo della diciassettesima edizione – aveva dichiarato nei giorni scorsi Ezio Greggio – sono veramente contento che un grande amico del Festival come Raoul, che abbiamo premiato negli anni scorsi, torni in una veste meritata come quella di Presidente di Giuria in un periodo d’oro per la sua carriera …e numerosi nuovi progetti in partenza”.

Conferenza Stampa Monte Carlo Film Festival 2021
Conferenza Stampa Monte Carlo Film Festival 2021; foto credit: Rosanna Calò-18MCFF

Erano presenti all’ incontro di presentazione al Fairmont anche gli attori, registi, sceneggiatori e produttori americani Chazz Palminteri, che riceverà il premio alla carriera nella serata di gala di sabato 5 giugno, e Nick Vallelonga, due volte premio Oscar per il film Green Book e Presidente di giuria del Monte-Carlo Film Festival lo scorso anno (vedi foto sopra).

Il Monte Carlo Film Festival Nuovamente al Grimaldi Forum

Anche quest’anno Il Festival della Commedia di Montecarlo avrà luogo nella sede del Grimaldi Forum del Principato di Monaco e nel rispetto delle norme sanitarie.

È stata inoltre annunciata all’evento monegasco (che si svolge sotto l’Alto Patronato di S.A.S. il Principe Albert II di Monaco e dell’Ambasciata d’Italia a Monaco) come ogni anno la partecipazione di numerose star di cinema e tv. Tra queste, nel corso della serata di Gala e delle premiazioni, sono attesi Giancarlo Magalli, Enzo Iacchetti, l’attrice e modella brasiliana Desirée Popper e ancora Antonia Truppo, Francesco Di Leva, Giovanni Esposito (protagonisti della nuova commedia Benvenuti a casa Esposito che sarà presentata in anteprima mondiale al Monte-Carlo Film Festival venerdì 4 giugno).

Star di Cinema e Tv Per il Monte-Carlo Film Festival 2021 di Ezio Greggio

Annunciati anche Elisa Isoardi, Elisabetta Gregoraci, l’ex calciatore Claudio Marchisio, Rocio Munos Morales. Quest’ultima riceverà il Monte-Carlo Awardper la sua eccellenza al femminile, come donna, madre, scrittrice e modello di empowerment”. Durante la serata si esibirà anche Leo Gassmann, con il suo nuovo singolo “Down”.

Greggio: “la commedia è il genere che ha sempre raccontato meglio la nostra storia

Felici di essere riusciti a realizzare anche questa edizione in un contesto non facile – ha esordito Ezio Greggio nel corso della conferenza stampa – Come si dice per lo spettacolo, anche la Commedia deve continuare, The Comedy must go on, perché questo è il genere che ha sempre raccontato meglio la nostra storia”. 

“Già confermato il premio Movie Legend Award2021, assegnato a Chazz Palminteri (Bronx, I Soliti Sospetti, Terapia e Pallottole, Modern Family), nominato agli Oscar come attore non-protagonista per Pallottole su Broadway di Woody Allen e recentemente apparso in Godfather of Harlem. Riconoscimento alla carriera a Micaela Ramazzotti, plurinominata ai David di Donatello e vincitrice del David di Donatello per La prima cosa bella”

Scopo principale del Monte-Carlo Film Festival è la promozione e la diffusione dei diversi generi della commedia attraverso anteprime cinematografiche in concorso e fuori concorso.

La manifestazione, in collaborazione con EFG Bank (Monaco) e Marlù gioielli, vedrà anche quest’anno Radio Monte Carlo come radio ufficiale del Festival.

Per il programma clicca su: https://www.montecarlofilmfestival.net/2016/programma/

Sara Forestier al Monte-Carlo Film Festival 2021
Sara Forestier; Ft. Monte-Carlo Film Festival

Guarda anche:

Travis Fimmel al Monte Carlo Film Festival 2018

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)