SITUAZIONE MIGRATORIA A VENTIMIGLIA: IL SINDACO IOCULANO E L’ONOREVOLE VAZIO STAMANE DAL MINISTRO DELL’ INTERNO MINNITI PER RAPPRESENTARE “LA GRAVE SITUAZIONE CHE VIVE LA CITTA’”.

Seguici sui social network

La questione migranti a Ventimiglia è stata al centro, stamane, di una riunione presso il Ministero dell’ Interno alla presenza del Sindaco della città dell’estremo ponente ligure, Enrico Ioculano, il Ministro dell’Interno Marco Minniti, il Vice Presidente del Comissione giustizia della Camera Franco Vazio, ed alti funzionari dei Ministeri degli Interni e della Difesa.

Riportiamo di seguito la dichiarazione del Sindaco Ioculano al termine della riunione.

Alcuni migranti accampati sugli scogli nei pressi del valico di frontiera con la Francia di Ponte San Ludovico, prima dello sgombero del 2015. foto©arvalens

Questa mattina ho rappresentato la grave situazione che vive la città di Ventimiglia; ho sviscerato le criticità che si sono create sul territorio, le ricadute a livello sociale ed economico che stiamo subendo e gli effetti negativi sulla cittadinanza in merito al tema sicurezza. Come Sindaco ho chiesto un impegno straordinario del Ministro e del Governo chiedendo una forte collaborazione ed interazione di tutti gli attori in campo. Devo sottolineare che ho riscontrato piena disponibilità ad aiutare la nostra città per far fronte a questa situazione che ha tratti davvero eccezionali e straordinari. Posso affermare che l’onorevole Vazio ha speso parole di grande sostegno per mettere in campo tutti gli strumenti giuridici e di polizia possibili per tentare di risolvere questa situazione assai più complessa ed articolata, per le sue dinamiche, rispetto al resto del Paese. Il Ministro dell’Interno Marco Minniti, che ha compreso sino in fondo i temi posti, ha deciso di aprire un canale di confronto e di comunicazione congiunto e permanente anche con il Ministero della Difesa per far fronte alle esigenze riportate. Nei prossimi giorni i due Ministeri faranno il punto con la Prefettura di Imperia e metteranno in campo misure operative concrete e decisive da applicarsi immediatamente. Sono molto soddisfatto ed attendo con fiducia gli atti che sono stati preannunciati. Ringrazio il Ministro Minniti e il Ministro della Difesa Pinotti per la sensibilità e la disponibilità dimostrate e l’onorevole Vazio per aver con me sostenuto con forza richieste giuste ed indifferibili per la nostra città“.

Please follow and like us:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.