Coronavirus: I Fiori più Belli nel Tempo della Quarantena

Coronavirus: I Fiori più Belli nei Tempi della QuarantenaImmagine©MCD

di Limacle

I Fiori e la primavera esplodono fuori dalle finestre di chi in questo aprile 2020 anche nel Principato di Monaco affronta il difficile confinamento a casa per via delle misure restrittive legate al Covid-19.

I Fiori e le piante alleviano l’umore grigio, riducono ansia e preoccupazioni per chi ha la fortuna di avere una casa che si affaccia sul verde, un giardino, un appezzamento, un balcone, o semplicemente se ne riempie il proprio appartamento.

Coronavirus: I Fiori più Belli nei Tempi della Quarantena
Immagine©MCD

L’armonia dei colori e la “luminosità” (oltre al profumo) di fiori e piante visti dalle finestre oppure nello spazio o nella piazza con aiuole (i parchi e giardini sono chiusi durante il lockdown) vicino a casa dove è consentito passeggiare danno un contributo alla positività, in questo tempo di quarantena e non solo. Si impongono infatti oggi mestieri, come il flower designer, che abbinano estetica e creatività a competenze nel design, nella storia dell’arte, ai trend della moda e vengono utilizzati in modo particolare per abitazioni, uffici e negozi, ricevimenti, quali i matrimoni, decorazioni di spazi pubblici e composizioni scenografiche.

“Bastava la letizia di un fiore a riportarci alla ragione”, affermava la poetessa Alda Merini. I fiori visti o magari solo immaginati, hanno d’altronde ispirato molti poeti e pittori di tutte le epoche. “E s’aprono i fiori notturninell’ora che penso ai miei cari…” è l’incipit de Il Gelsomino Notturno di Giovanni Pascoli“Io devo forse ai fiori l’essere diventato pittore“, diceva addirittura il maestro dell’impressionismo Claude Monet. 

Ma per chi proprio non avesse occasione di ammirare la bellezza della natura in fiore, almeno fino a quando non si assisterà alla riapertura (nel Principato di Monaco, dove da alcuni giorni si registrano zero nuovi casi rilevati di covid-19, è attualmente fissata al 4 maggio) non resta che viaggiare con la fantasia e sulle ali della storia.

Coronavirus: I Fiori più Belli nei Tempi della Quarantena
Immagine©MCD

La botanica, per chi ama i libri antichi e la storia naturalistica, riserva pubblicazioni, atlanti, studi, classificazioni, illustrazioni acquarellate, raffinate, dalle tinte vive, e sgargianti…

Coronavirus: I Fiori più Belli nei Tempi della Quarantena
Immagine©MCD

 “La botanica si colloca tra le più antiche umane cognizioni; imperciocchè i vegetabili, avendo offerto sino dai primi giorni alimento all’uomo e poscia avendolo talvolta anche soccorso col ripristinare la sanità sua, conseguentemente dovevano essi eccitare in lui attenzione e memoria“. (Gian Battista Albrizzi, Atlante Storico, Letterario, Biografico, Archeologico, dai secoli omerici ai giorni nostri, Venezia 1840).

Il botanico svedese Linneo nel suo Systema Naturae ha permesso di conoscere nel ‘700 e di classificare il mondo naturale e le piante note e sconosciute.

Nella classificazione linneana “Ogni specie è identificata da due termini: il nome del genere seguito da un termine che è solitamente un aggettivo descrittivo” (vedi Enciclopedia Treccani online).

Coronavirus: I Fiori più Belli nei Tempi della Quarantena
Immagine©MCD

Ecco alcune illustrazioni, tra arte e scienza, di fiori impressi sui libri di flora e classificati nel ‘700, che il disegno di studiosi della natura e botanici ha reso immortali, senza dimenticare che, come diceva il grande Matisse “Ci sono fiori dappertutto per chi è capace di vederli.

Coronavirus: I Fiori più Belli nei Tempi della Quarantena
Immagine©MCD

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Coronavirus: I Fiori più Belli nei Tempi della Quarantena
Immagine©MCD

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Coronavirus: I Fiori più Belli nei Tempi della Quarantena
Immagine©MCD
Coronavirus: I Fiori più Belli nei Tempi della Quarantena
Immagine©MCD
Coronavirus: I Fiori più Belli
Immagine©MCD
Coronavirus: I Fiori più Belli
Immagine©MCD

Guarda anche:

Sapete Dove si Trova Questa Distesa di Narcisi?

La Aiuole Glamour del Principato di Monaco

Intervista a Barbara Borsotto: I Fiori di Liguria e della Costa Azzurra nelle Creazioni della Maison di Sanremo

Cinzia Corbetta: l’Arte Come Espressione di Bellezza e Come Terapia

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)