Enzo Iacchetti e Pino Quartullo a Bordighera

Enzo Iacchetti e Pino Quartullo a BordigheraNella foto: Enzo Iacchetti e Pino Quartullo

Quarto appuntamento con la rassegna Fughe di teatro…e di Umorismo a Bordighera (sul programma completo LEGGI ).

Sabato 1 Febbraio 2020 alle 21 Enzo Iacchetti andrà in scena a teatro con Pino Quartullo (nella veste anche di regista) con HOLLYWOOD BURGER al Palazzo del Parco. 

La commedia, scritta da Roberto Cavosi e che vede la partecipazione di Fausto Caroli, ha come protagonisti “due a attori mitomani, assolutamente alla deriva ma tenacemente aggrappati al sogno del cinema. Forse sono bravi attori, ma il destino si è accanito contro di loro, due tipiche vittime della giungla del sistema hollywoodiano. Ed è in questa giungla che Leon e Burt Bart ci conducono per mano, raccontandoci la loro vita attraverso i film ai quali hanno preso (marginalmente) parte. Leon che poteva essere il protagonista di 2001 Odissea nello spazio, il capolavoro di Stanley Kubrick, ed invece è apparso nascosto in un travestimento da scimmia. Burt Bart che ha preso parte a molti film di successo, ma il suo ruolo è stato sempre irrimediabilmente tagliato in fase di montaggio”. 

Una trama che cattura e fa sorridere il pubblico che talvolta si immedesima anche nelle frustrazioni di Leon e Burt che sono un po’ metafora di quelle di tutti. Con le loro storie, inoltre, Leon e Burt Bart “attraversano tutta la cinematografia americana e la loro vita, con un crescendo di aneddoti esilaranti, tensioni impreviste, rivelazioni inaspettate”.

“Ringrazio Claudia Claudiano e Nidodiragno Produzioni/CMC per la preziosa a attività di organizzazione e direzione – spiega Mauro Bozzarelli, vice sindaco di Bordighera – che ci ha permesso di creare un calendario ricco come quello di Fughe di teatro… e di umorismo a Bordighera”.

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)