Al Via il Festival Printemps des Arts Di Monte Carlo, Presieduto dalla Principessa Caroline

Al Via il Festival Printemps des Arts Di Monte Carlo, Presieduto dalla Principessa CarolineFestival Printemps Des Arts: Kazuki Yamada e l'Orchestra Filarmonica di Monte Carlo nella Piazza del Palazzo di Monaco; Ft©JC Vinaj

La musica francese sarà uno dei filoni tematici del Festival Printemps Des Arts Di Monte Carlo che si svolgerà dal 13 marzo all’11 aprile 2020 sotto la presidenza della Principessa Caroline.

L’apertura della XXXVI edizione della prestigiosa rassegna, venerdì 13 marzo, sarà consacrata al repertorio di fine Ottocento. 

Printemps des Arts: i Canti di Gola delle Donne Inuit del Quebec

L’inaugurazione pomeridiana all’Auditorium Rainier III di Monaco sarà riservata alla mostra, in prima mondiale, sulle opere d’arte ispirate ai canti di gola delle donne inuit del Québec artico, realizzata in collaborazione con il Museo delle Belle Arti di Montréal con la partecipazione dell’etnomusicologo Jean Jacques Nattiez che domenica 29 marzo condurrà una visita guidata.

La sera, sempre all’Auditorium Rainier III, invece sarà il turno della musica del compositore francese Ernest Chausson “tra seduzione vocale e contrasti timbrici”, affidata all’Orchestra Filarmonica di Monte Carlo diretta da Kazuki Yamada e al soprano Veronique Gens. A fare da preludio alla serata sarà una composizione del 1960 per clavicembalo di Maurice Ohana.

La seconda giornata seguirà sempre il filone francese a farà scoprire al pubblico alcuni compositori tardo ottocenteschi. Il repertorio fin de siècle sarà però riservato al solo pianoforte e affidato ad Aline Piboule.

Al Via il Festival Printemps des Arts Di Monte Carlo, Presieduto dalla Principessa Caroline
Festival Printemps Des Arts Monte Carlo 2020: Aline Piboule; Ft©Mathieu Irthum

Al termine del concerto si potrà ascoltare un’installazione sonora di Lars Fredrikson, nuovamente in prima mondiale, nel quadro di una retrospettiva che il Museo d’arte contemporanea di Nizza ha pensato in collaborazione col Nuovo Museo Nazionale di Monaco –NMNM

La domenica invece sarà il turno del famoso viaggio a sorpresa, “una gita al buio”, tra luoghi e suoni da scoprire.

Il Programma:

  • Venerdì 13 marzo

19,30 – AUDITORIUM RAINIER III

INAUGURATION DE L’EXPOSITION D’ART INUIT ≪Giochi e canti di gola inuit del Quebec artico≫

In collaborazione col Musee des beaux-arts de Montreal

20,30 – AUDITORIUM RAINIER III

Maurice Ohana

Carillons pour les heures du jour et de la nuit (1960)

Olivier Baumont, clavicembalo

Ernest Chausson

Soir de fête, poème symphonique, op. 32

Poème de l’amour et de la mer, op. 19

Entracte Performance contemporaine alternative par Lea Montravers

Symphonie en si bémol majeur, op. 20

Orchestre philharmonique de Monte-Carlo

Kazuki Yamada, direttore

Veronique Gens, soprano

Il concerto sarà seguito da un cocktail sorpresa e una performance pirotecnica di Léa Montravers.

  • Sabato 14 marzo

18,30 – AMPHITHÉÂTRE, ONE MONTE-CARLO

INCONTRO≪Quattro compositori da riscoprire:

Aubert, Decaux, Ferroud, Samazeuilh≫

di Nicolas Southon, musicologo

20,30 – OPÉRA GARNIER

CONCERT

Louis Aubert Sillages,op. 27

Pierre-Octave Ferroud Types

Gustave Samazeuilh Le chant de la mer (estratto)

Abel Decaux Clairs de lune

Aline Piboule, pianoforte

Dopo il concerto, incontro nel Salon d’écoute

Lars Fredrikson– Opéra Garnier

  • Domenica 15 marzo

ORARIO DA PRECISARE – PARTENZA DA MONACO

stadio Louis II lato Hotel Riviera Marriott

ORARIO DA PRECISARE – PARTENZA DA NIZZA

davanti alla Maison du Departement de Nice, avenue des Phoceens

Modalità di prenotazione e di acquisto dei biglietti:

Il prezzo medio dei biglietti è 26 euro; biglietti ridotti a 10 euro per gruppi e per giovani fino ai 25 anni, entrata gratuita per i bambini fino ai 12 anni.

Info Festival Printemps des Arts

+377 97983290 ; 

info@printempsdesarts.mc; printempsdesarts.com

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Al Via il Festival Printemps des Arts Di Monte Carlo, Presieduto dalla Principessa Caroline

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui


Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)