Lancio del Portale “ITALIANA” per la Diffusione di Contenuti Culturali (Ministero degli Affari Esteri)

Lancio del Portale ITALIANA del Ministero degli Affari Esteri per la Diffusione di Contenuti Culturali

“Quanto è distante per te l’Italia?” Un interrogativo con cui si è aperto il video di presentazione del nuovo portale “ITALIANA” – Lingua, cultura, creatività nel mondo (clicca su) sviluppato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale e ufficialmente presentato nella conferenza stampa di oggi, 4 marzo 2021 alle ore 15.00 (trasmessa in diretta dalla Sala delle Conferenze internazionali della Farnesina attraverso il canale YouTube del Ministero). Ad inaugurare la presentazione è stato  il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio.

Un’ Italia che “non è stata mai così vicina” grazie alle nuove modalità di fruizione della cultura attraverso la tecnologia.

“Il Portale “ITALIANA” costituisce uno strumento di “diplomazia culturale” che vuole pure essere la risposta del Ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale alla necessità di imprimere un cambio di passo anche alle attività di diffusione della lingua, della cultura e della creatività italiane all’estero – riporta la nota informativa sul sito dell’Ambasciata d’Italia a Monaco – La cultura è un elemento essenziale dell’identità italiana nel mondo e rappresenta un patrimonio materiale e immateriale cui attingere per affrontare le sfide della contemporaneità: ne fanno parte la lingua italiana, come eredità del passato e ponte verso il futuro, e la ricerca scientifica, settore in cui il nostro Paese può vantare eccellenze a livello mondiale. La realizzazione di eventi ed esperienze virtuali e la diffusione di contenuti digitali è ormai una componente irrinunciabile dell’attività di promozione dell’Italia nel suo complesso, non una mera sostituzione degli eventi “in presenza”, bensì una modalità di azione a sé stante, un canale parallelo destinato a rimanere anche quando l’emergenza sanitaria sarà terminata. Il Portale “ITALIANA” consentirà di veicolare al pubblico straniero informazioni e notizie sulla lingua e la cultura italiane. Ma sarà soprattutto una piattaforma di diffusione di contenuti culturali di qualità: webserie, documentari, podcast, cortometraggi e progetti editoriali per la maggior parte inediti utili per raccontare l’Italia di oggi – un Paese creativo, resiliente, dinamico e plurale. Oltre a notizie e articoli su eventi, progetti e avvisi pubblici, “ITALIANA” proporrà contenuti di intrattenimento e di approfondimento culturale, inclusi contenuti multimediali fruibili in collegamento con piattaforme dedicate (fra cui Vimeo). Il Portale permetterà inoltre di esplorare la Rete culturale italiana all’estero grazie ad una mappa interattiva che includerà Istituti Italiani di Cultura, Scuole italiane, Cattedre e Lettorati di italianistica in Università straniere e missioni archeologiche sostenute dall’Italia.
In definitiva, costituirà una vetrina internazionale per le imprese culturali e creative italiane, i cui prodotti potranno essere veicolati e valorizzati in tutto il mondo”.

In concomitanza con la conferenza stampa di lancio sarà diffuso un numero speciale della newsletter di “ITALIANA” che, nel presentare il progetto e le sue caratteristiche, metterà in risalto i contenuti di intrattenimento e promozione culturale immediatamente disponibili per la fruizione sul Portale. Fra questi, si segnalano in particolare:

“•la serie Ritratti di donne, realizzata in collaborazione con il Premio Solinas, che racconta in dieci episodi (sottotitolati in inglese) le storie di dieci protagoniste della scena culturale italiana contemporanea, fra letteratura, arte, musica, cinema, teatro, archeologia, moda e impresa;
• i podcast Music and the Cities (disponibili in italiano e in inglese) che compongono un viaggio alla scoperta delle città italiane attraverso il filo conduttore della musica, dalla tradizione popolare ai linguaggi più attuali;
• la serie JazzLife. La vita con la J maiuscola, realizzata in collaborazione con Umbria Jazz, che propone quattro documentari (sottotitolati in inglese) e quattro concerti inediti di alcuni dei protagonisti più interessanti dell’attuale panorama jazzistico italiano in luoghi iconici del nostro patrimonio culturale;
• le produzioni inedite realizzate con gli avvisi pubblici Vivere ALL’italiana in musica e “Vivere All’italiana sul palcoscenico“, con 39 proposte (sottotitolate in inglese) di spettacolo dal vivo, teatro, danza, circo contemporaneo, musica classica/contemporanea e musica jazz”.

Il Portale “ITALIANA” è disponibile anche in lingua inglese

ITALIANA è visitabile sul Sito istituzionale del Ministero degli Affari Esteri

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)