Il Mitico Casinò di Monte Carlo: sapete quale fu la prima sede?

Seguici sui social network

Il Casinò di Monte Carlo e la sua storia
foto©arvalens

“Il primo Casinò apre le sue porte il 14 dicembre 1856 a Villa Bellevue, nel quartiere della Condamine (stabile, sebbene con successivi restauri e rialzamenti, giunto fino ad oggi n.d.r.) nel solo edificio residenziale esistente in questa zona, appartenente ad un certo M.Arnoux – spiegano Andrea Folli e Gisella Merello sulle pagine del catalogo dell’esposizione Monacopolis Architecture, Urbanisme et Urbanisation à Monaco, réalisations et projets 1858-2012 (http://www.nmnm.mc/index.php?option=com_k2&view=item&id=135:monacopolis&lang=fr) – . Salito al trono, il Principe Charles III (1818-1889) approvava dopo poco lo statuto di una società con un capitale di tre milioni di franchi. Già nel giugno 1856, due impresari compravano dal conte de Rey, su consiglio di Florestan I, un vasto terreno di 100.000 m2 agli Spélugues (oggi quartiere di Monte-Carlo n.d.r ) per 19.140 franchi, con l’intenzione di costruire immediatamente una sede ex novo del Casinò e tutti i servizi inclusi nell’accordo”.

Il Casinò di Monte Carlo agli Spélugues

“La collocazione fu scelta per motivi economici – prosegue il testo – i terreni della Condamine (il quartiere del Port Hercule n.d.r.) avevano un valore più alto, essendo destinati alle colture dei fiori venduti alle distillerie per la creazione di profumi”. I due parigini abbandoneranno la loro prima idea di costruire il Casinò nel cuore storico di Monaco, perché la volontà del Principe era che ‘i giochi non fossero nella città al fine di non tentare i monegaschi’, ai quali era comunque vietato concedersi tali divertimenti”.

Tratto da: Nathalie Rosticher Giordano catalogo della mostra “Monacopolis. Architecture, Urbanisme et Urbanisation à Monaco, réalisations et projets 1858-2012”, Editore: Nouveau Musee National Monaco, Monaco 01-12- 2013.

 

 Pannello stradale raffigurante il Casinò di Monte Carlo nel 1984
Il pannello stradale raffigurante il Casinò di Monte Carlo nel 1984, posto di recente accanto al cantiere per i lavori di ristrutturazione dell’Hôtel de Paris, foto©arvalens

A proposito del quartiere del Port Hercule di veda:

https://monacoitaliamagazine.net/monaco-e-il-suo-porto-nelle-descrizioni-dei-viaggiatori-del-passato

Seguiteci anche su facebook

Monaco Italia Magazine

Please follow and like us: