Principato di Monaco: Un Film per la Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne

Principato di Monaco: Campagna per la Giornata Internazionale 2020 Contro la Violenza sulle DonneUn momento della conferenza stampa del Comitato per la Protezione dei Diritti delle Donne in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne; Ft©Dir.Comm/Machael Alesi.

di Angela Valenti Durazzo – La commozione è palpabile nei presenti al termine del breve film presentato dal Comitato per la promozione e la protezione dei diritti delle donne ( Comité pour la promotion et la protection des droits des femmes) di Monaco al Teatro delle Muse. Una proiezione per la stampa che fa parte della Campagna 2020 realizzata dal comitato monegasco, e presentata da Celine Cottalorda, Delegato interministeriale per i diritti delle donne, nel quadro dell’edizione del 2020 della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne del 25 novembre.

La violenza non ha posto nelle nostre vite

Quest’anno la campagna mette l’accento sulla violenza all’interno della famiglia e sulle conseguenze che comporta sia sulle vittime che su coloro che vi assistono. Infatti è proprio il piccolo protagonista del film (vedi foto sotto) presente insieme agli altri attori al Teatro delle Muse durante l’incontro, a pronunciare, con gli occhi pieni di tristezza mentre il padre alza le mani sulla mamma, la frase la violence n’a pas sa place dans nos vies / la violenza non ha posto nelle nostre vite.

Il breve film sarà visibile da domani, mercoledì 25 novembre 2020, sul sito www.dfm.mc e sui social.

Principato di Monaco: Campagna per la Giornata Internazionale 2020 Contro la Violenza sulle Donne

Sulla Campagna del 2019 nel Principato LEGGI

Striscioni sulle Panchine e Locandine sui Bus

Accanto al video che si prefigge di sensibilizzare il pubblico verso questa grave problematica – commentati anche da Anthéa Sogno, direttrice del Teatro della Muse, alla presenza degli attori tra cui il piccolo Adrien Franceschi – sempre in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne del 25 novembre, Monaco sarà protagonista di alcuni eventi: 

  • Il rivestimento delle panchine con striscioni contro la violenza; 
  • L’operazione Non à la violence / No to violence ad opera delle associazioni She Can He Can et Fight Aids, con la quale anche gli uomini possono dire il proprio no alla violenza sulle donne con una loro fotografia corredata di messaggio, sulla scia dell’ “ambasciatore” Louis Ducret, figlio della Principessa Stéphanie.
  • Infine è previsto un convegno (che sarà confermato in relazione all’andamento della situazione sanitaria del Covid-19) moderato dal Segretario di Stato alla Giustizia, Robert Gelli. Il titolo è: Giustizia di fronte alle sfide della violenza domestica. L’incontro è programmato per il 26 novembre alle 18 presso il Liceo Tecnico Alberghiero di Monaco (ingresso gratuito, e prenotazione obbligatoria su dfm@gouv.mc)

Una Campagna, quella monegasca a cui fanno eco molte iniziative nel contesto internazionale, nel giorno che vuole segnare un nuovo passo nell’affermazione e la sensibilizzazione sui diritti delle donne (sulle Scarpette Rosse a Sanremo LEGGI).

Principato di Monaco: Campagna per la Giornata Internazionale 2020 Contro la Violenza sulle Donne
La Presentazione da parte di Celine Cottalorda, al centro, della Campagna del Comitato dei Diritti delle Donne in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne del 25 Novembre; Ft©arvalens.

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)