Il Principe Alberto e la Difesa delle Barriere Coralline

Il Principe Alberto e la Difesa delle Barriere CorallineFt©Eric Mathon/Palais Princier

Mercoledì 4 luglio 2018, alla presenza del Principe Alberto II di Monaco, la Francia ha passato la Presidenza dell’ ICRI – Initiative Internationale pour les Récifs Coralliens / Iniziativa Internazionale per le Barriere Coralline a Monaco, all’Australia e all’Indonesia, in occasione di una cerimonia (foto in apertura) al Museo Nazionale di Storia Naturale di Parigi (Muséum National d’Histoire Naturelle à Paris).

Il Principe, sempre schierato in difesa dell’ambiente, ha ricordato nel suo discorso la grande responsabilità della società in cui viviamo, il cui modello di sviluppo è basato essenzialmente su un interesse a breve termine che minaccia anche la diversità delle barriere coralline.

A questo proposito, Monaco, durante questa co-presidenza, metterà l’accento sul potenziamento degli strumenti politici di gestione e di conservazione delle barriere coralline; sullo studio dell’evoluzione delle interazioni tra l’uomo e queste ultime, ed infine, sulla sensibilizzazione del pubblico.

Per saperne di più sugli studi relativi ai coralli a Monaco leggi anche:

https://monacoitaliamagazine.net/ambiente-nuova-capacita-adattamento-dei-coralli-ai-cambiamenti-antropogenici-messa-evidenza-monaco

Sul 2018 Année internationale des récifs coralliens vedi:

IYOR 2018 https://www.iyor2018.org/

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)