SI E’ SPENTO ROGER MOORE, L’EX 007 CHE AMAVA MONTE CARLO

Roger Moore, scomparso oggi in Svizzera ad 89 anni, lascia un vuoto anche a Monte Carlo, Paese a cui era molto legato e nel quale aveva girato alcune indimenticabili scene nei panni di Lord Brett Sinclair, nella serie cult “Attenti a quei due” (titolo originale “The Persuaders”) insieme milionario statunitense Daniel Wilde alias Tony Curtis, negli anni ’70 del ‘900.

L’ex agente 007, che aveva vestito i panni dell’agente segreto James Bond e prima ancora impersonato Simon Templar nella serie televisiva “Il Santo”, partecipava infatti spesso alla vita sociale ed agli eventi monegaschi, quali il Ballo della Rosa, il Monaco Yacht Show o la Monte-Carlo Polo Cup. Era anche tra i VIP presenti alle nozze del Principi Alberto e Charlene. Ma sono molti i residenti monegaschi che hanno avuto più semplicemente occasione di notare la sua elegante figura e l’inimitabile aplomb, mentre l’ex James Bond scendeva dall’auto o passeggiava nel quartiere di Larvotto, nei pressi dello Huston Palace, nella via Principessa Grace di Monte Carlo. E certo la fama di Sir Roger Moore, e il ricordo della sua classe e cortesia, non sono destinate a spegnersi con lui.

Seguiteci anche su facebook

https://www.facebook.com/MonacoItaliaMagazine

Please follow and like us:

1 Comment on "SI E’ SPENTO ROGER MOORE, L’EX 007 CHE AMAVA MONTE CARLO"

  1. nooooooooo, how to forget this legendary first episode of The persuaders in Monte Carlo! So sad!

Leave a comment

Your email address will not be published.




Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)