Telelavoro Obbligatorio e Limitazioni a Monaco

Telelavoro Obbligatorio e Misure Anti Covid a MonacoIl Ministro di Stato di Monaco Pierre Dartout; Ft©arvalens

di Angela Valenti Durazzo – Telelavoro obbligatorio sia nel privato che nel pubblico nel Principato da lunedì 8 febbraio fino a venerdì 19 febbraio 2021 a seguito dell’avanzare della crisi sanitaria del Covid-19 a Monaco. Ad annunciarlo è stato ieri il Ministro di Stato Pierre Dartout. Un provvedimento significativo se si considera l’alto numero di lavoratori soprattutto francesi (oltre 40mila) ed italiani che ogni giorno giungono nel Principato per svolgere la propria attività lavorativa facendo ritorno a casa alla sera.

Oltre al telelavoro obbligatorio resta in vigore il coprifuoco dalle 19 alle 6 del mattino. I ristoranti restano aperti per il pranzo e non per la cena e solo per coloro che risiedono o lavorano nel Principato. I negozi e gli hotel sono aperti.

Il Governo del Principe raccomanda inoltre fortemente (fra le altre disposizioni e raccomandazioni) di indossare le mascherine anche negli spazi privati, particolarmente in presenza di una persona esterna o vulnerabile e persino di limitare le pause sigaretta e caffé. 

Per avere l’elenco completo delle misure in vigore fino al 19 febbraio cliccare su: https://covid19.mc/les-mesures-sanitaires-a-compter-du-1er-novembre-2020/

19 Decessi per Covid-19 a Monaco

Il Covid-19, dunque, circola attivamente a Monaco (e nella vicina Costa Azzurra), dove nella serata di ieri, venerdì 5 febbraio, si segnalavano 29 nuovi casi positivi. Con questi ultimi il bilancio sanitario del Paese il cui sovrano è il Principe Alberto II sale a 1625 persone colpite dal Coronavirus a Monaco dal debutto della crisi sanitaria. E sempre ieri sera è morto un paziente di 77 anni residente a Monaco risultato positivo al virus SARS-CoV-2, portando il numero dei decessi a 19 in totale.

Guarda anche:

Coprifuoco a Monaco Prolungato al 19 Febbraio

Prima Vaccinazione nel Principato di Monaco

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)