Urbanizzazione in Mare a Monte Carlo: Chiazza d’Idrocarburi “Isolata e Stabilizzata”

Chiazza d'idrocarburi isolata e stabilizzata a Monte CarloFt.©Dir.Com

Chiazza d’idrocarburi verso la spiaggia di Larvotto. Una perdita idraulica si è verificata lunedì 26 marzo a seguito di un problema tecnico a bordo della nave “Minar Sinan”, impegnata a Monte Carlo nell’area dell’operazione di urbanizzazione in mare, nell’Anse du Portier. Una parte dell’olio versato si è diffusa sul sito balneare di Larvotto.

Barriere assorbenti e balneazione consentita

Al fine di riassorbire l’inquinamento accidentale, la società “Jan De Nul”, proprietaria della nave, ha provveduto con delle barriere assorbenti (foto sotto) in attesa di mezzi aggiuntivi che dovrebbero consentire di pompare rapidamente questo olio in superficie.

Monitoraggio della polizia marittima

Un’immagine del progetto del nuovo quartiere in mare in costruzione sull’Anse du Portier®VPA 07

La chiazza è stata isolata e stabilizzata a livello della T centrale del Larvotto.

Al di fuori di questa zona, la balneazione è consentita.

La direzione degli affari marittimi e la polizia marittima seguono da vicino l’evoluzione della situazione.

ll nuovo eco-quartiere di Monte Carlo in via di costruzione sull’Anse du Portier permetterà al Principato di guadagnare 6 ettari di terra sul mare sulla quale verranno edificate abitazioni di lusso, un porticciolo da circa 30 posti barca, una passeggiata a mare, un giardino ricco di vegetazione che si estenderà per un ettaro, negozi ecc.

Sull’argomento leggi anche:

https://monacoitaliamagazine.net/nuovo-quartiere-sul-mare-500m2-di-posidonie-trapiantate-nelle-acque-larvotto-e-fontvieille

https://genovaquotidiana.com/2016/07/31/monaco-si-affida-a-renzo-piano-e-pensa-ad-acquisire-il-porto-di-ventimiglia/

Chiazza d'idrocarburi isolata e stabilizzata a Monte Carlo

Ft.©Dir.Com

Seguiteci anche su facebook

Monaco Italia Magazine

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)