A Monte Carlo arrivano le piccole meduse a forma di barca a vela

Le meduse Velella velella chiamate anche barchette di San Giovanni invadono la baia di MonacoPrincipato di Monaco - nella foto della Direction de la Communication la colonia di meduse "Barquettes de St Jean" che prediligono le acque temperate e pulite.

Dalla scorsa settimana, nelle acque marittime e portuali del Principato di Monaco sono arrivate le meduse Velella
velella chiamate anche barchette di San Giovanni “barquettes de Saint Jean”  e considerate un segnale di acqua pulita (riguardo agli indicatori a Monaco di acqua pulita si veda: https://monacoitaliamagazine.net/nuovo-quartiere-sul-mare-500m2-di-posidonie-trapiantate-nelle-acque-larvotto-e-fontvieille ).
Si tratta di meduse di pochi centimetri di lunghezza  munite di una cresta, una sorta di vela triangolare, che consente loro di utilizzare il vento per spostarsi nell’acqua.

Le barchette di San Giovanni, spesso segnalate in questo tratto di Mediterraneo (ed anche nella Riviera Ligure nelle scorse settimane) si trovano a circa 1-2 centimetri di profondità nell’acqua o a riva, soprattutto nei mari caldi o temperati.

Stamane le piccole meduse si sono dunque concentrate nella baia di Monaco e all’ingresso del Port Hercule.

“In questo periodo dell’anno, il fenomeno si rinnova, in modo più o meno esteso, e non dura che qualche giorno, poiché la durata della vita delle piccole meduse è abbastanza breve” si legge nel comunicato diffuso stamane nel Principato.

All’interno del porto, per evitare troppa concentrazione, le “barquettes de Saint Jean”, nei limiti delle possibilità vengono raccolte.

Seguiteci anche su facebook: Monaco Italia Magazine

Please follow and like us:

Be the first to comment on "A Monte Carlo arrivano le piccole meduse a forma di barca a vela"

Leave a comment

Your email address will not be published.




Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)