Gran Premio Storico di Monaco 2021 Aperto al Pubblico (solo residenti, lavoratori e ospiti degli hotel)

Gran Premio Storico di Monaco 2021 Aperto al Pubblico (Residenti, Dipendenti e Clienti degli Hotel)Gran Premio Storico di Monaco; Foto d'archivio Dir.Comm.

di Angela Valenti Durazzo – Il 12° Gran Premio Storico, Monaco Grand Prix Historique (23/25 aprile 2021) sarà aperto al pubblico, ma soltanto ai residenti del Principato, a coloro che lavorano a Monaco e agli ospiti degli hotel fino ad una capienza massima di 6500 persone sulle tribune (ovvero un terzo della capacità) ed escludendo la giornata di venerdì 23 (a porte chiuse).

Gli ospiti degli hotel dovranno ovviamente prima di accedere all’albergo (come accade già oggi) avere effettuato un tampone.

Saranno aperte al pubblico, così composto, dunque, solo le prove di qualificazione di sabato 24 e la gara di domenica 25 aprile. La giornata di venerdì sarà invece a porte chiuse. Verranno pertanto applicate tariffe speciali. Non saranno consentiti gli assembramenti e bere alcolici per strada.

Gp Monaco 2021 Circuito Ft Arvalens
Gp Monaco 2021 Circuito Ft Arvalens

L’attesa decisione sul Gran Premio Storico è stata annunciata nel corso del punto con la stampa del Governo del Principe di oggi pomeriggio alle 14,30 sull’epidemia del Covid-19 e sulle misure che saranno attuate a Monaco dopo il 18 aprile 2021 (sulle attuali disposizioni anti Covid-19 LEGGI) alla presenza del Primo Ministro di Monaco Pierre Dartout, del Ministro della Sanità Didier Gamerdinger, del Ministro degli Interni Patrice Cellario, del Ministro dell’Economia e delle Finanze Jean Castellini.

Coprifuoco Spostato alle 21

Le nuove disposizioni sanitarie sono state annunciate dal Governo del Principe che si è consultato con il Consiglio Nazionale attraverso il  Comité Mixte de Suivi/ Comitato Misto di Monitoraggio. Avranno inizio da lunedì 19 aprile e si protrarranno fino a lunedì 3 maggio e permetteranno, a seguito di una netta diminuzione dei casi e dei ricoveri nel Principato, lo slittamento del coprifuoco dalle 20 alle 21.

Siamo consapevoli – ha detto nel corso della conferenza stampa Pierre Dartout – dello sforzo che fa la popolazione residente a Monaco per rispettare i gesti barriera e le misure prese al fine che noi possiamo essere tutti protetti da questa epidemia il meglio possibile…”

I ristoranti (attualmente aperti esclusivamente a pranzo) saranno accessibili, sempre a partire da lunedì 19 aprile, anche alla sera, fino alle 21,30 ma solo per residenti e clienti degli hotel, con una deroga al coprifuoco per fare rientro a casa al massimo entro le 22 (con ricevuta del locale).

Gran Premio Storico: Ristoranti Aperti Continuativamente dalle 11 alle 21,30

Nei giorni del gran premio storico l’apertura dei ristoranti sarà invece consentita continuativamente dalle 11 alle 21,30.

Si attendono, sempre sulla base dell’andamento della pandemia del Covid-19, (mentre le vaccinazioni a Monaco hanno raggiunto il 32 per cento della popolazione e nei prossimi giorni si passerà alla fascia d’età compresa fra i 45 e i 54 anni) le decisioni sugli altri due eventi automobilistici. Anche se le misure attuate per il GP Storico saranno probabilmente “se non ci sarà un’evoluzione significativamente negativa dell’epidemia, riprese per l’E-Prix“, ha spiegato Patrice Cellario. In questa primavera 2021 sono previsti, infatti, oltre al Grand Prix de Monaco Historique, il 4° Monaco E-Prix, sabato 8 maggio (LEGGI ARTICOLO) ed infine il mitico ed attesissimo (dopo la cancellazione dello scorso anno a causa del Coronavirus) 78° Grand Prix di F1 da giovedì 20 a domenica 23 maggio 2021. 

Gran Premio Storico di Monaco 2021 Aperto al Pubblico (Residenti, Dipendenti e Clienti degli Hotel)

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)