La Storia e lo Sviluppo Futuro della SBM nella Prima Conferenza Stampa del Presidente Delegato Stéphane Valeri

La Storia e lo Sviluppo Futuro della SBM nella prima Conferenza Stampa del Presidente Delegato Stéphane Valeri
Stéphane Valeri, Presidente Delegato del gruppo Monte Carlo SBM; Ft©MCSBM

di Angela Valenti Durazzo – La riapertura del Café de Paris (vedi foto sotto) e dei suoi 7 nuovi negozi di lusso (fra i quali il mitico Tiffany & Co), l’arrivo del ristorante di tendenza “Amazonico”già presente a Madrid, Londra e Dubai. Ed ancora: i 50 anni dello Sporting e della Salle des Étoiles, calcata dalle stelle dello spettacolo internazionale; le decorazioni da sogno per le feste di fine d’anno nella piazza del Casinò , ma anche il risparmio delle risorse idriche e lo sviluppo della clientela internazionale della SBM.

Questi sono solo alcuni dei punti che Stéphane Valeri, nuovo Presidente delegato, dal 24 gennaio 2023, del gruppo Société des Bains de Mer (LEGGI L’ARTICOLO) ha illustrato alla stampa venerdì 12 maggio al Monte Carlo Bay. Un incontro nel quale quest’ultimo ha voluto presentare per la prima volta “adesso che l’équipe dirigente è già al lavoro” le nuove strategie del gruppo non rinunciando a rendere noto l’entusiasmo e l’orgoglio che lo accompagnano nello svolgimento della sua funzione (la SBM, fra l’altro, rappresenta un importantissimo datore di lavoro del Principato).

In sintesi, siamo qui per proiettarci verso l’avvenire – ha detto Valeri – facendo tesoro di tutto il lavoro svolto finora, sotto la presidenza di Jean Luc Biamonti. Ma una nuova presidenza, comporta necessariamente una nuova ambizione”.

La Storia e lo Sviluppo Futuro della SBM nella prima Conferenza Stampa del Presidente Delegato Stéphane Valeri

Un momento della conferenza stampa di Stéphane Valeri al Monte Carlo Bay; Ft©MCSBM

La SBM: “fiore all’occhiello economico del Principato”

La Société des Bains de Mer , ha confidato poi “è parte della mia famiglia da diverse generazioni. Il mio bisnonno vi lavorava e ha ricevuto nel 1913 la medaglia del 50° anniversario della creazione della nostra società. Mio padre, come anche mio nonno, ha trascorso tutta la sua carriera all’interno della SBM. Come per molti dipendenti, per me quella della SBM è una storia di famiglia”.

Una fierezza ed una fedeltà che rappresentano una forza del gruppo di cui fanno parte luoghi mitici come il Casinò di Monte Carlo, l’Hotel de Paris, il Café de Paris, l’One Monte Carlo (LEGGI L’ARTICOLO) per citarne solo alcuni. “C’è una parola che mi sorge quando incontro i collaboratori del gruppo ed è la parola fedeltà – ha spiegato ai giornalisti Valeri – la fedeltà alla Société des Bains de Mer si ritrova spesso in molte famiglie da decenni, e non a caso il nostro gruppo rappresenta un fiore all’occhiello economico del Principato. La SBM d’altronde ha contribuito a scrivere la leggenda di Monte Carlo, sotto l’impulso dei nostri Principi, da Carlo III al Principe Sovrano Alberto II”.

“Sviluppare la nostra impresa nel mondo”

La Storia e lo Sviluppo Futuro della SBM nella prima Conferenza Stampa del Presidente Delegato Stéphane Valeri

“In sintesi, siamo qui per proiettarci verso l’avvenire  facendo tesoro di tutto il lavoro svolto finora, sotto la presidenza di Jean Luc Biamonti. Ma una nuova presidenza, comporta necessariamente una nuova ambizione” ha detto nei giorni scorsi Stéphane Valeri rivolgendosi alla stampa; Ft©arvalens

Il prestigioso passato e l’avvenire del gruppo, dunque, si saldano “siamo eredi di una grande storia” ha detto Valeri sottolineando poi la volontà di “sviluppare la nostra impresa nel mondo” e di “esportare il marchio SBM”.

Riguardo all’organigramma il comitato esecutivo è stato ampliato passando da 6 a 9 membri, ed è stato rinnovato per i due terzi: 6 membri su 9 sono quindi effettivamente nuovi. Tra questi vi sono per esempio Albert Manzone, nominato direttore generale (LEGGI L’ARTICOLO) e Virginie Cotta segretario generale (LEGGI L’ARTICOLO).

La sostenibilità è un altro elemento importante “possiamo fare di più – ha spiegato il nuovo presidente – utilizzare l’energia del mare attraverso l’uso delle pompe, recuperare l’acqua anche per la produzione agricola locale, ricorrere al massimo ai prodotti locali per chef e ristoranti, seguendo le indicazioni del Principe Sovrano in materia di ambiente”. Tra gli obiettivi principali: ” anche quello della valorizzazione del nostro territorio creando nuove aree per residenze, uffici e negozi. E poi, bisognerà immaginare e pianificare la ristrutturazione della penisola dello Sporting d’été, grande fonte di profitti futuri. Infine, ovviamente, non possiamo mancare al dossier Méridien. Anche questa  rappresenta per noi una sfida”. 

La Storia e lo Sviluppo Futuro della SBM nella prima Conferenza Stampa del Presidente Delegato Stéphane Valeri

Il nuovo “Maona Monte Carlo”; Ft©MCSBM

E a proposito di cosa riserva il futuro l’intervento di Stéphane Valeri si è concluso mostrando ai presenti una serie di immagini su alcune prossime aperture. Fra queste il nuovo ristorante sul tetto del Café de Paris “Amazonico” che aprirà ad aprile 2024 e avrà “terrazze eccezionali con una vista mozzafiato sulla Place du Casinò ” e del “Maona” al Monte Carlo Beach (apertura prevista questa estate) “una sorta di cabaret estivo all’aperto” e sempre nello stesso stabilimento nasce il Club La Vigie. Il rinnovo del Blue Bay  (al Monte Carlo Bay: con due stelle Michelin e la firma dello chef Marcel Ravin) è in corso. Tra i nuovi arrivi in casa SBM potrebbe inoltre esserci in futuro un ristorante cinese a rendere ancora più ampia l’offerta del gruppo.

Café De Paris Monte Carlo

Un’immagine del futuro Café De Paris di Monte Carlo,  che aprirà i battenti nei prossimi mesi con i suoi 7 nuovi negozi esclusivi; Ft©MCSBM

 

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Per Altri Articoli di Monaco Italia Magazine Clicca qui

Contact Us

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)