A Monaco si Testano le Barriere Antirumore

A Monaco si Testano le Barriere AntirumoreI Muri antirumore Installati a Monaco nel quartiere di Fontvieille, Ft©D.R.

Venerdì 27 aprile 2018, alle 6 del mattino, la Direzione dell’Ambiente condurrà un test per misurare i livelli di riduzione del rumore dei Muri antirumore installati di recente a Fontvieille.
Un altoparlante diffonderà continuamente per un periodo compreso tra i 15 e i 30 minuti, un suono chiamato “rumore rosa”, simile a quello di un torrente o di una cascata.

“Ci sforziamo di ridurre al massimo l’inquinamento acustico e siamo costantemente alla ricerca di nuovi dispositivi che possano contribuire a diminuirlo” precisa Jean-Luc Puyo, Direttore dell’Arredo Urbano (Aménagement Urbain-DAU).
L’obiettivo di questi muri antirumore “Green Walls” (della società Esion X) è quello infatti di ridurre l’inquinamento acustico che può dare fastidio a residenti, utenti portuali e passanti.

Sulla tutela dell’ambiente a Monaco leggi anche:

https://monacoitaliamagazine.net/qualita-dellaria-52-nuovi-sensori-monaco

https://monacoitaliamagazine.net/monaco-investe-solare-acquista-centrali-elettriche-verdi-allestero-per-contribuire-alla-riduzione-delle-emissioni-di-co2

https://monacoitaliamagazine.net/sul-tetto-del-grimaldi-forum-impianto-solare-2470-metri-quadrati-sara-piu-importante-dimensioni-potenza-principato

Seguiteci anche su facebook

Monaco Italia Magazine

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)