Rumore dei Cantieri: a Monaco Nuove Misure

Rumore dei Cantieri: a Monaco Nuove MisureNel cantiere a Monte Carlo, Rond-Point du Portier, il rumore è "incapsulato" attutito, dal dispositivo che si vede nella foto, Ft © Michael Alesi / Dir.Comm.

Nuova regolamentazione sui rumori e gli orari del cantieri. La Monaco dei grandi lavori e dello sviluppo urbanistico – tra cui quello dell’eco-quartiere in corso di realizzazione sul mare dell’Anse du Portier, quelli nella piazza del Casinò e molti  altri – mette in campo una serie di misure per ridurre il rumore a vantaggio di residenti ed esercenti, che più volte negli ultimi tempi hanno sollevato questo problema.

Due Decreti Ministeriali sui rumori e gli orari dei cantieri sono stati pubblicati infatti sul Journal de Monaco.

Rumore dei cantieri: i dispositivi più efficaci in relazione ai parametri acustici

I due testi pubblicati hanno come obiettivo quello di ottimizzare la qualità di vita nel Principato, creando un equilibrio con lo sviluppo edilizio. La qualità di vita è fra l’altro uno degli elementi più importanti della politica dell’attrattività nel Paese.

Tra i punti principali vi sono:

  • un maggiore inquadramento degli orari e dei periodi di realizzazione dei cantieri;
  • la creazione di un dispositivo per limitare il rumore dei cantieri.

“Ovvero l’obbligo di utilizzare le migliori attrezzature tecniche e materiali disponibili, in relazione ai parametri acustici e l’utilizzo dei dispositivi di riduzione del rumore più appropriati ed efficaci”.

Alcuni di questi, come i pannelli fonoassorbenti ed i tappeti ammortizzanti, sono già stati sperimentati ed introdotti nel Principato (vedi alcuni esempi nelle fotografie sopra e sotto).

Rumore dei Cantieri: a Monaco Nuove Misure

Un altro dispositivo Anti Rumore al Rond-Point Du Portier, il “Tapis Amortisseur”, Ft © Michael Alesi / Dir.Comm.

Gli orari di apertura e chiusura:

Tutti i cantieri devono già oggi chiudere il sabato e la domenica.

Durante la settimana il lavoro nei cantieri è autorizzato dalle 7,30 alle 19, 30.

Ad agosto saranno consentiti solo lavori all’interno, essendo meno rumorosi.

Il progetto relativo al rumore dei cantieri entrerà in vigore all’inizio del 2019, ma prevede la continuazione dell’attuale regime per alcuni cantieri in corso, per i quali i contratti, i finanziamenti, o le esigenze di costruzione non consentano un’applicazione senza rischiare di mettere in discussione il buon fine dell’operazione.

Su una cinquantina di cantieri autorizzati, 19 potrebbero beneficiare dell’esenzione. Di questi 5 termineranno i lavori nel 2019.

Sulle barriere antirumore leggi anche:

https://monacoitaliamagazine.net/monaco-testano-barriere-antirumore

Rumore dei Cantieri: a Monaco Nuove Misure

Pannelli anti-rumore in avenue d’Ostende, Ft © Michael Alesi / Dir.Comm.

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina facebook Monaco Italia Magazine

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)