Acciughe a Scabeccio: la Semplicità e la Storia nel Piatto (la ricetta)

Acciughe a Scabeccio: la Semplicità e la Storia nel Piatto (la ricetta) Ft©Lilly per sempreFt©Lilly per sempre

Acciughe a Scabeccio: una ricetta semplice da realizzare e che può essere preparata in anticipo. Ricca,  trattandosi di pesce azzurro, di preziosi omega 3; retaggio di un’ antica tradizione e soprattutto molto gustosa!

Sulla tradizione culinaria ligure vedi:https://it.wikipedia.org/wiki/Cucina_ligure

Ricetta di Lilly per Sempre

Una pietanza (o antipasto) per tornare indietro nel tempo quando, soprattutto a Genova (ma non solo), si assisteva ad una pratica di lavorazione dei pesci, che consentiva una lunga conservazione.

Ingredienti per le acciughe a scabeccio :

  • acciughe
  • olio
  • farina
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • aceto
  • rosmarino
  • sale

Come si procede:

le acciughe, lavate e asciugate, vanno passate nella farina e fritte.

Intanto si prepara la marinatura:

si tagliano a fette una cipolla e una carota (non presente in tutte le versioni della ricetta), si irrorano abbondantemente di aceto, eventualmente diluito con acqua o vino bianco e si fanno cuocere una decina di minuti insieme ad un rametto di rosmarino (vedi foto sotto).

Controllato il sale, la marinatura a caldo si versa sulle acciughe, già disposte in un contenitore.

Far marinare da qualche ora ad un giorno prima di servire.

Gustare le acciughe a scabeccio è un modo per riassaporare specialità sempre meno usuali.

*Mette a scabecciu in dialetto ligure significa marinare

Per un’altra ricetta ligure a base di pesce, il baccalà fritto con agliata leggi:

https://monacoitaliamagazine.net/baccala-fritto-agliata-versione-del-ponente-ligure

 

Acciughe a Scabeccio: la Semplicità e la Storia nel Piatto (la ricetta) Ft.Lilly per sempre

Ft.Lilly per sempre

 

Seguiteci anche su facebook

Monaco Italia Magazine

 

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)